Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Rossi (MTC): ‘Con l’aumento dell’Iva gravi le conseguenze sui consumatori’

Scritto da il 14 settembre 2011 alle 19:19 e archiviato sotto la voce Attualità. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Critica è la posizione del movimento tutela consumatori sulla manovra messa in campo dall’esecutivo Berlusconi.
Da uno studio fatto dal dipartimento nazionale di politica economica pesanti saranno gli effetti di questa manovra sulle famiglie e sui consumatori.
Oltre agli effetti disastrosi già oggetto di precedente analisi – il presidente nazionale Antonio Rossi conferma che – l’aumento dell’iva dal 20% al 21% produrrà ricadute economiche pesantissime sui bilanci familiari che registreranno un aumento reale di oltre +170 Euro a famiglia.
‘Questo determinerà inevitabilmente un’ulteriore contrazione dei consumi, già ridotti al lumicino a causa della continua ed inarrestabile caduta del potere di acquisto delle famiglie. Effetti congiunturali ancora più importanti, di cui nessuno parla e a cui nessuno sembra prestare attenzione sono quelle che si avranno nel settore dei carburanti, la cui domanda è abbastanza anelastica.
Gli aumenti in questo comparto, infatti, hanno l’importante caratteristica di riportare effetti sia in termini reali nei bilanci familiari (per il rifornimento di carburante), ma anche in termini indiretti perché fanno parte dei beni inclusi nel paniere ISTAT per la determinazione del tasso di inflazione.
In un contesto dove l’inflazione ad agosto raggiunge il 2,8% dal 2,7% di luglio, toccando il valore più alto da ottobre 2008, e l’indice del clima di fiducia dei consumatori, comunica sempre in queste ore l’ISTAT, scende ad agosto a 100,3 rispetto al valore 103,7 di luglio, flessione diffusa a tutte le componenti, ma particolarmente influenzata per il clima economico, il cui indice diminuisce da 74,9 a 70 è facile immaginare – continua la nota della presidenza nazionale- che grazie all’aumento dell’IVA le ricadute sulle famiglie e sui consumatori segneranno un nuovo record’.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628