Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Unità d’Italia, donazione al Museo del Sannio

Scritto da il 14 maggio 2011 alle 11:04 e archiviato sotto la voce Territorio, Testata. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Nella Sala Consiliare della Provincia di Benevento Maria Luisa Peloni vedova De Marco ha consegnato al Presidente Aniello Cimitile alcuni cimeli appartenenti al defunto marito Girolamo, Generale di Corpo d’Armata, discendente di quel Giuseppe De Marco di Paupisi che, a capo di una colonna di patrioti diede il via, il 2 settembre 1860, alla rivolta antiborbonica pianificata dal Comitato rivoluzionario garibaldino e che portò il giorno successivo alla liberazione della città di Benevento dal dominio pontificio e alla istituzione della Provincia (25 ottobre 1860).
I cimeli saranno conservati presso il Museo del Sannio.
Alla cerimonia erano presenti anche l’assessore provinciale alla cultura Carlo Falato e la dirigente del Settore Pierina Martinelli.
La donazione concerne sia oggetti appartenuti al Generale, nato il 16 aprile 1916 e morto il 14 giugno 2010, e cioè: la fascia e la sciabola da ufficiale, le Decorazioni al Valore Militare, la cravatta, il basco, un frustino; sia le decorazioni attribuite allo zio omonimo, caduto nella battaglia di Adua (nella guerra coloniale in Abissinia) il 1° marzo 1896, uno di momenti più tragici della giovane storia del Regno d’Italia e che ebbe profonde ripercussioni politiche in Patria.
Nella Sala Consiliare della Provincia di Benevento, dunque, in questo anno del 150° dell’Unità, sono stati rivissuti in qualche misura i momenti centrali del Risorgimento nazionale e di quello sannita, che era animato dal sogno della “conquista di due Patrie” (e cioè l’Italia e il Sannio).
La sig.a Peloni ha rimarcato il fatto che il defunto marito, peraltro sempre animato da un grande afflato solidaristico avendo contribuito ad iniziative sociali nella sua Paupisi, aveva espresso la volontà della donazione alla prestigiosa istituzione culturale del Museo del Sannio di suoi cimeli per sottolineare i legami con la propria terra d’origine.
Il presidente Cimitile, a nome dell’ente, ha ringraziato la sig.a Peloni per il riguardo avuto nei confronti della Provincia e del Museo del Sannio ed ha auspicato che l’occasione dell’incontro possa dare il via ad approfondimenti di natura storica sulla figura del patriota garibaldino De Marco.
L’assessore Falato si è associato al compiacimento del Presidente.
Il presidente della Provincia ha infine donato alla signora Peloni la medaglia del 150° della Provincia di Benevento e alcune pubblicazioni.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628