Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Il sannita Ernesto Pietrantonio inaugura il suo studio fotografico

Scritto da il 14 aprile 2011 alle 17:09 e archiviato sotto la voce Cultura & Spettacoli. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Domani venerdì 15 aprile alle 19.00, Ernesto Pietrantonio inaugurerà il suo studio fotografico-showroom, in via San Gaetano 22, a Benevento. Una nuova avventura nella già lunga carriera del noto fotoreporter sannita.

Ecco come si descrive in una recente pubblicazione:
“Avevo sedici anni quando lessi Niente e così sia di Oriana Fallaci e fu in quel periodo che imparai a conoscere e a sognare insieme.
Io sono qui per provare qualcosa in cui credo: che la guerra è inutile e sciocca, la più bestiale prova di idiozia della razza terrestre.
Quelle parole mi colpirono nel profondo e fecero nascere in me la voglia di documentare la realtà, di scoprirla, di catturarla e di emozionare, comunicandola agli altri.
Fu quel desiderio a condurmi in Israele, nel 1998 e in Albania, l’anno seguente, per riportare nei miei scatti le vite sospese delle donne, degli uomini e dei bambini che vivono nei campi profughi e, come si dice, negli scenari di guerra.
Da allora fotografo con il preciso intento di essere il testimone diretto degli eventi, di vederli e non solo guardarli, di documentarli come fatti reali.
La fotografia oggi è la mia professione, ma non per questo prescindo dal coinvolgimento sentimentale che ho provato con i primi scatti.
Molte esperienze hanno riempito il mio bagaglio di conoscenze: dai viaggi/reportage in paesi lontani sono nate le mostre che ho allestito in Italia e all’estero e che, anche attraverso gli sguardi dei visitatori, hanno aperto nuovi orizzonti dinanzi a me, senza far tacere le domande della gioventù.
Sebbene abbia svolto parte del lavoro in luoghi lontani, il Sannio conserva un ruolo da protagonista nella mia produzione.
E così, nel 1996, ho pubblicato Obiettivo Benevento, una raccolta di fotografie per documentare la vita quotidiana della mia terra, non senza guardare agli aspetti storici, antropologici, che la identificano e che l’hanno condizionata nel corso dei secoli.
Nel 2003 è stata la volta di Fede e tradizione, un racconto fotografico dedicato ai Riti Settennali di Guardia Sanframondi.
Romanzo in luce, poi, del 2008 ha rivelato le immagini più suggestive della città di Benevento. Sono arrivati, in seguito, un reportage sulla pastorizia e sull’economia ad essa legata ed uno studio sul periodo longobardo.
Le esperienze come fotografo ufficiale del festival Benevento Città Spettacolo e di Universo Teatro hanno segnato un ulteriore passo in avanti nel mio percorso professionale”.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628