Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Vertenza Cablelettra, riunito il tavolo istituzionale alla Rocca

Scritto da il 14 marzo 2011 alle 21:01 e archiviato sotto la voce Territorio, Testata. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Questa mattina, presso la Sala Consiliare della Rocca dei Rettori, sede della Provincia di Benevento, si è riunito il Tavolo interistituzionale dedicato alla vicenda dell’azienda Cablelettra di Limatola e al dramma di 90 lavoratori che vedono a rischio il proprio posto di lavoro.
Alla riunione, presieduta dal presidente della Provincia Aniello Cimitile e dal sindaco di Limatola Mario Marotta, hanno partecipato i parlamentari nazionali Nunzia De Girolamo, Costantino Boffa e Cosimo Izzo; l’eurodeputata Erminia Mazzoni per il tramite di Michele Selvaggio, l’assessore provinciale Carmine Valentino anche nelle vesti di sindaco di Sant’Agata de’ Goti; i consiglieri provinciali: Spartico Capocefalo, Luca Ricciardi e Dante Molinara; i sindaci Ada Renzi di Dugenta e Rossano Insogna di Melizzano; il vicesindaco di Castelmorrone, Raffaele Papa, in rappresentanza del territorio casertano con cui Limatola confina.
All’incontro di oggi hanno preso parte anche le Organizzazioni Sindacali generali CGIL, CIL, UIL, UGL e di categoria nonché aziendali.
A seguito degli interventi e delle sollecitazioni provenienti dai rappresentanti istituzionali, dai Sindacati e dai lavoratori, dallo stesso Sindaco di Limatola, il presidente Cimitile, al termine dell’incontro, ha comunicato che, nelle prossime ore, proporrà a tutta la deputazione sannita, europea, nazionale e regionale, nonché ai sindaci dei 78 Comuni del Sannio, di firmare una richiesta ufficiale di convocazione urgente al presidente della Giunta regionale della Campania, Stefano Caldoro, perché si apra immediatamente un tavolo di confronto sulla vertenza territoriale che interessa la provincia di Benevento dove si stanno sviluppando una serie di crisi aziendali, come quella della Cablelettra, che richiedono un piano di interventi mirati al fine di evitare il collasso definitivo dell’economia locale già fortemente piegata da questi anni di crisi.
Accanto alla richiesta di un programma di sviluppo generale, il presidente Cimitile ha evidenziato la necessità di continuare a seguire con attenzione la vertenza Cablelettra. Importante sarà l’appuntamento del 16 marzo quando a Roma si terrà il tavolo di trattative presso il Ministero del Lavoro nel quale si discuterà del nuovo piano industriale proposto dalla Yazaki Corporation, che ha rilevato il Gruppo. Esprimendo solidarietà ai lavoratori e ai sindacati che li rappresentano, il presidente Cimitile ha infine aderito alla proposta di Cgil, Cisl e Uil che il 9 aprile prossimo intendono organizzare una marcia per il lavoro al fine di sensibilizzare le istituzioni nazionali e regionali e l’opinione pubblica sul grave declino in cui si è incamminato il territorio sannita.
I parlamentari presenti, aderendo alla proposta del presidente della Provincia, hanno dato la loro piena e incondizionata disponibilitĂ  a fare fronte comune e a segnalare nei vari livelli istituzionali la specificitĂ  della crisi che sta colpendo il Sannio.
Le Organizzazioni sindacali, infine, hanno espresso soddisfazione per l’unità d’intenti venuta fuori dalla riunione odierna e hanno auspicato che in tempi brevi si possa finalmente aprire un’interlocuzione sul tavolo regionale su di una progettualità concreta che consenta il rilancio dell’intero sistema economico provinciale.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628