Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Alle 18 presentazione di ‘Boabdil re di Granata’: cantata di Giuseppe Balducci

Scritto da il 14 marzo 2011 alle 10:40 e archiviato sotto la voce Cultura & Spettacoli, Primo Piano. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Oggi, alle ore 18.00, nella Sala Rossa delle Lauree, presso il Rettorato dell’Università degli Studi del Sannio, in piazza Guerrazzi di Benevento, si terrà un incontro di presentazione della cantata in due atti, a quattro voci, con accompagnamento di due pianoforti e arpa, “Boabdil re di Granada” del compositore e didatta Giuseppe Balducci (1796-1845), autore tra l’altro de’ “Il Noce di Benevento”.
Il lavoro, prima esecuzione assoluta in Italia in tempi moderni, frutto di un originale progetto di ricerca e di produzione curato dei docenti Gioacchino Zarrelli e Rossella Vendemia, andrà in scena venerdì 18 marzo, alle ore 18.00, presso il Teatro del Seminario Arcivescovile a Viale Atlantici.
Al momenti di presentazione interverranno oltre Maria Gabriella Della Sala, Direttore Conservatorio Statale di Musica di Benevento “Nicola Sala” e Achille Mottola, presidente dell’Istituzione sannita di Alta Formazione Musicale, Rossella Del Prete dell’Università degli Studi del Sannio, che tratterà il tema “L’istruzione musicale femminile a Napoli nell’Ottocento: le principesse Capece-Minutolo allieve di Balducci”, Gioacchino Zarrelli del Conservatorio Statale di Musica di Benevento “Nicola Sala”, che relazionerà su “Il Boabdil e Il noce di Benevento: la vocalità e lo stile” e Riccardo Valli, già docente di Lettere Classiche nei Licei, che parlerà de’ “I librettisti di Balducci”.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628