Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Cimitile alla mobilitazione dell’Upi in Piazza a Montecitorio

Scritto da il 13 settembre 2011 alle 18:36 e archiviato sotto la voce Primo Piano. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Il presidente della Provincia di Benevento, Aniello Cimitile, aderisce alla mobilitazione indetta dall’UPI (Unione delle Province d’Italia) sulla manovra economica all’esame del Parlamento e parteciperà alla manifestazione che si terrà giovedì 15 settembre a Roma, dalle ore 11 nella Sala delle Conferenze di Piazza Montecitorio 123/A.
All’incontro sono invitati a partecipare ed intervenire i rappresentanti delle Regioni e dei Comuni, del Parlamento, delle forze economiche e sociali per protestare contro i tagli agli Enti locali e assumere nuove e più decise forme di protesta.
Il presidente Cimitile ha sottolineato di condividere pienamente la piattaforma programmatica alla base della mobilitazione. In particolare, secondo il rappresentante della Rocca dei Rettori, è giusta la posizione dell’UPI, e più in generale degli Enti istituzionali territoriali, contro la manovra economica decisa dal Governo che taglia i servizi ai cittadini, impone nuove tasse e non prevede investimenti per lo sviluppo. Cimitile si è detto contrario anche alla riforma costituzionale votata in Consiglio dei Ministri che, abolendo le Province, abbandona i territori, fa aumentare la spesa pubblica e riporta l’Italia indietro di oltre 150 anni.
Sulla scorta della dura posizione assunta dall’UPI, il presidente Cimitile ha chiesto al Governo e al Parlamento italiano che si apra una nuova stagione che riporti lo sviluppo al centro delle scelte politiche nazionali e locali, per la ripresa e il rilancio degli investimenti, soprattutto a favore delle aree interne del Paese dove maggiormente si sta scontando la pesante crisi economica. Secondo Cimitile, infine, è indispensabile portare avanti un progetto di riforma complessiva dell’assetto istituzionale tagliando la spesa improduttiva per costruire un’Italia unita e federale, che davvero promuova le autonomie territoriali e in cui si riaffermi il valore sovrano della democrazia nel governo del Paese.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628