Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

BCR: ‘La stazione di Porta Rufina va riqualificata al più presto’

Scritto da il 13 giugno 2011 alle 11:57 e archiviato sotto la voce Ambiente, Primo Piano. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

’Grazie alla segnalazione di un cittadino, l’associazione Benevento Città Racconta – si legge nella nota – ha constatato la grave situazione di degrado in cui versa la stazione di Benevento “Porta Rufina” ubicata nei pressi di Via dei Mulini. “La stazione – come ci scrive l’anonimo cittadino – è in una situazione veramente indecente ed è a pochi passi dall’area urbana di Benevento: nel piazzale antistante la stazione ferroviaria in via dei Mulini c’è una discarica abusiva. Non manca nulla: sacchetti di immondizia, vestiti, rifiuti tossici e carcasse di animali. C’è veramente da mettersi le mani nei capelli”.
La situazione è davvero indecente. Eppure la stazione viene utilizzata dai cittadini che vogliono raggiungere Avellino o, a binari inversi, la stazione nei pressi dell’Arco di Traiano o la stazione centrale di Benevento. Oltre al fatto che il piazzale antistante la stazione sia ormai diventato una discarica abusiva, ci siamo resi conto che nella sala d’attesa, completamente abbandonata a se stessa e facile bersaglio di atti vandalici, c’è anche un giaciglio provvisorio utilizzato da qualche senza tetto.
Oltre ad una pulizia opportuna del piazzale sarebbe appropriato riqualificare la stazione proponendone un utilizzo diverso, magari integrandola in un progetto, di cui già tempo fa si sentì parlare, di metropolitana leggera. Come è infatti visibile all’indirizzo http://www.provincia.benevento.it/pages.php?name=News&file=print&sid=4567, l’ex assessore ai trasporti della Regione Campania, Ennio Cascetta, insieme a Carlo De Vito, Amministratore Delegato di FS Sistemi Urbani Srl – Gruppo Ferrovie dello Stato – anche in nome e per conto della Società Rete Ferroviaria Italiana S.p.A. – Gruppo Ferrovie dello Stato, il presidente della Provincia Aniello Cimitile, il sindaco di Benevento Fausto Pepe, l’Amministratore Unico di Metro Campania Nord-Est Giuseppe Racioppi, siglò un documento, datato 7 luglio 2009, in cui si auspicava che “la stazione centrale di Benevento potesse diventare un simbolo”. In più si affermava l’importanza di collegare meglio i quartieri della città grazie alla posizione strategica delle stazioni già esistenti nei pressi delle aree urbane, migliorando così la mobilità cittadina.
Vista però la situazione della Stazione “Porta Rufina” restiamo un po’ scettici. Auspichiamo dunque, oltre che ad una rapida bonifica dell’area, azioni concrete da parte delle istituzioni locali per ridare slancio ad un progetto di metropolitana leggera che, allo stato attuale, pare sia già stato accantonato’.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628