Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Calcio a 5, Sparaneo nuovo presidente della Maleventum

Scritto da il 11 agosto 2011 alle 17:36 e archiviato sotto la voce Calcio a cinque, Sport. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Il nuovo presidente dell’ASD Maleventum C5 è Claudio Muto. Ora c’è anche l’ufficialità, andrà a ricoprire la carica di massimo dirigente del club. Sistemata la carica più alta, andranno messi a posto anche gli altri tasselli. Così il progetto della società comincia a prendere forma e, giorno dopo giorno, espande le sue vedute. Dopo la preziosa stretta di mano con Claudio Muto la società gialloblu ufficializza un altro importante ingresso nell’organico dirigenziale. Salvatore Sparaneo vestirà la carica di direttore tecnico.

“La società – dichiara il Presidente Claudio Muto – è orgogliosa di introdurre una figura con dieci anni di esperienza molto positivi, che non potrà che fare del bene qui alla Maleventum, portando un contributo organizzativo e tecnico a mio avviso molto importante. La nostra giovane società non ha mai avuto una figura che rivestisse questo ruolo in modo così definito e specifico. Credo che questo inserimento, subito dopo quello di un tecnico di qualità come lo è Paolo Corino, sia indice di volontà e obiettivi qualitativi ben precisi della nostra società e del nostro presidente. Auguro a Sparaneo un grande in bocca al lupo per il lavoro che svolgerà da noi, con la certezza che mettendo in campo la sua professionalità saprà darci molto”.

Salvatore Sparaneo – : “Sono molto contento che il club del Presidente Claudio Muto abbia puntato su di me. La Maleventum è una delle società più importanti nel panorama calcistico del sannio e non solo e per me è un onore poter mettere le mie capacità a disposizione della causa gialloblu. Cercherò – continua Sparaneo – di dare il massimo per ripagare la fiducia dimostrata, ma credo ci siano grandi possibilità per farcela. Con i tecnici l’impatto sarà senz’altro positivo, non vediamo l’ora di cominciare. Mi occuperò principalmente di reperire giovani interessanti – spiega il nuovo Direttore Tecnico, – con il presidente, che già conoscevo, ci siamo visti all’inizio e ci siamo capiti subito, ora stiamo gettando le basi per il prossimo anno calcettistico. Ora sono in stand-by perché la società sta perfezionando alcune cose, poi sarò pronto per mettermi al lavoro: ci sono delle ottime possibilità per lavorare bene. Mi hanno convinto la serietà delle persone, che al giorno d’oggi non è facile trovare: di presidenti come Claudio Muto, Francesco Messina e Gaetano Elmo se ne trovano pochi in giro, – come ho detto prima – lavorerò per dare sempre il massimo”. Mentre, per quanto riguarda il ruolo di allenatore non lo abbandono, non credo che questo potrà mai accadere, anche perché allenare e il mio desiderio principale in genere rimarrà sempre la mia più viva passione. Le responsabilità mi sono sempre piaciute, le sfide altrettanto, andiamo avanti a vista. Comunque se arriverà qualche proposta quest’anno e se mi convincerà la prenderò in considerazione, il presidente della Maleventum è già a conoscenza di questa cosa.

Per la panchina della 1ª squadra è stato riconfermato il bravo Paolo Corino, mentre per il settore giovanile la panchina è stata affidata a Arturo Nicastro ex tecnico del Benevento Futsal esperto di settore giovanile. Un vertice societario previsto per questa settimana dovrebbe chiarire, di fatto, gli ultimi aspetti mancanti sulla prossima stagione. Una cosa però sembra certa. Tra le protagoniste della serie C2 campionato regionale del prossimo anno ci sarà anche la Maleventum.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628