Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Apice, Ici: il 16 giugno scade il termine per l’acconto dell’imposta

Scritto da il 10 giugno 2011 alle 13:03 e archiviato sotto la voce Foto, Territorio. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Apice, Ici: il 16 giugno scade il termine per l’acconto dell’imposta

L’Ufficio Tributi del Comune di Apice informa che, relativamente all’Imposta Comunale sugli Immobili (ICI), il 16 giugno scade il termine per il versamento dell’acconto dell’imposta per la quale sono state approvate le seguenti aliquote:
- Alloggi non utilizzati a titolo di abitazione principale per i quali non ̬ stato stipulato contratto di locazione o di comodato Р7 per mille
- Abitazione principale (esclusivamente con categoria catastale A1, A8 e A9) e relativa pertinenza (una per ogni categoria) – 7 per mille
- Aliquota ordinaria (tutti gli altri immobili, terreni e aree edificabili) – 7 per mille
Detrazione per abitazione principale esclusivamente con categoria catastale A1, A8 e A9 (Euro 103,29). Per abitazione principale si intende: di proprietà del soggetto passivo; utilizzata dai soci delle cooperative edilizie a proprietà indivisa; alloggio regolarmente assegnato da Istituto autonomo per le case popolari; abitazione posseduta a titolo di proprietà o di usufrutto da soggetto anziano o disabile che ha acquisito la residenza in istituto di ricovero o sanitario a seguito di ricovero permanente, a condizione che la stessa non risulti locata; abitazione concessa in uso gratuito agli affini fino al 1° grado che la occupano quale loro abitazione principale.
Per effettuare correttamente il calcolo dell’ammontare dell’intera imposta è necessario applicare al valore dell’immobile, espresso in euro, le aliquote e la detrazione eventualmente spettante deliberate per l’anno 2011. I contribuenti ai quali è stata notificata, da parte del Catasto o attraverso avviso di liquidazione da parte del Comune, l’attribuzione o la modifica della rendita catastale devono effettuare i calcoli dell’imposta da versare tenendo conto della nuova rendita catastale.
Dal 1° al 16 giugno 2011 dovrà essere versata la prima rata dell’ICI 2011 corrispondente all’acconto dell’imposta dovuta per l’intero anno, applicando l’aliquota e le detrazioni vigenti nell’anno in corso oppure potrà essere effettuato il versamento dell’ICI complessivamente dovuta.
In questo caso il calcolo dell’imposta dovrà essere effettuato applicando l’aliquota e le detrazioni in vigore nell’anno in corso (2011).
I versamenti potranno essere effettuati sul conto corrente postale n. 3205873 intestato a Equitalia Polis s.p.a. – Apice – ICI – sugli appositi moduli approvati dal Ministero delle Finanze, disponibili presso gli uffici postali e presso l’Ufficio Tributi, nonché tramite modello F24.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628