Raia Immobiliare Edil Appia Edil Flex Mercatino Streghe Mercatino Streghe Amplifon

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

La proposta di Tibaldi alla Carfagna: Un centro regionale per tutte le disabilità

Scritto da il 10 maggio 2011 alle 11:44 e archiviato sotto la voce Attualità. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

In occasione della visita in città del Ministro delle Pari Opportunità, il candidato a sindaco per la coalizione dei centrodestra, Raffaele Tibaldi, ha esposto all’on. Mara Carfagna, la sua proposta in materia di tutela, salvaguardia dei diritti, cure ed assistenza legale per tutti gli invalidi presenti sul territorio campano: la creazione di una cittadella poli-funzionale e specialistica di livello regionale, da ubicarsi nella città di Benevento ad essi interamente dedicata.
“Con la sua creazione – ha asserito Ribaldi – sia i portatori della diverse disabilità, sia gli handicappati ed i menomati, potranno esser ben assistiti, curati e maggiormente integrati nella società. L’intento è quello di creare un centro regionale di alta assistenza medico-scientifica, ove, al contempo, siano presenti anche palestre, teatri, campus ecc…, in pratica: tutto ciò che può concorrere al loro perfetto godimento degli stessi diritti e doveri di tutti gli altri cittadini. Inoltre, tramite uffici legali preposti da affiancarsi allo stesso centro, si instaurerebbe anche la possibilità di sbrigare tutte le pratiche inerenti: l’invalidità che dà diritto ai benefici previsti dalla legge; l’assistenza per i soggetti aventi diritto alle prestazioni assistenziali; i requisiti per la concessione delle prestazioni agli invalidi civili; la concessione ed erogazione delle prestazioni ecc…Insomma, un ufficio legale che possa venire incontro anche alle famiglie di questa rilevante percentuale della nostra popolazione che molto spesso non ha né le possibilità, né i mezzi per poter accedere ai diritti ed all’assistenza di cui gode.
Tra le altre cose, con l’apertura di questo centro, si potranno servire anche tutti i diversamente abili che transitano nella nostra provincia alla volta della cittadina di Pietrelcina, offrire un’accoglienza ed un’assistenza migliore anche ai nostri amici che vengono da fuori, arrecherebbe di più non solo più qualità al nostro turismo ma anche un diverso indotto economico.
Infine, con la creazione di questo centro, potranno finire una volta per tutte, le varie peregrinazioni dei nostri portatori di handicap sanniti costretti ad andare nelle altre nostre province per avere cure specialistiche. Noi non siamo da meno alle altre e ci batteremo sia per la pronta e celere realizzazione di questo polo che per la fine dei questa silente e dolente emigrazione da parte di queste persone e dei loro familiari! Benevento deve esser messa in grado di curare, assistere e tutelare in tutti i modi possibili ogni suo singolo figlio!”.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628