Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

A San’Agata giornata del donatore: 1 ottobre, 5 novembre e 3 dicembre

Scritto da il 8 settembre 2011 alle 21:54 e archiviato sotto la voce Territorio. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Il Sindaco Carmine Valentino, facendo seguito alla nota del dr. Pasquale Di Guida, Direttore Sanitario dell’Ospedale Sant’ Alfonso Maria de’Liguori, invita la cittadinanza e le Associazioni Territoriali a partecipare alle Giornate per la Donazione di Sangue presso il nuovo Presidio Ospedaliero di località San Pietro nei giorni 1 ottobre, 5 novembre e 3 dicembre.

Ricordiamo che il 15 gennaio scorso era stata istituita, con il primo appuntamento, la “giornata del Donatore” presso il “S Alfonso Maria de’ Liguori”.

Un incontro ed un momento di solidarietà al quale presero parte centinaia di persone provenienti dalle Valli Caudina e Telesina, tantissimi cittadini santagatesi ed Associazioni a scopo sociale, di varia natura.

L’invito a donare il sangue gesto d’amore, solidarietà e dimostrazione di grande senso civico si rinnova oggi per le date del 1 ottobre, 5 novembre e 3 dicembre. Saranno accolte, per ogni giornata le prime 30 persone idonee alla donazione.

Negli ultimi anni, ricorda il Sindaco Carmine Valentino, il Comune di Sant’Agata de’ Goti e alcune Associazioni di Volontariato locali, in collaborazione con i responsabili dell’ex P.O. S. Giovanni di Dio, oggi Sant’Alfonso Maria de’Liguori e del Servizio di Immunoematologia e Trasfusione dell’A.O. “G. Rummo” di Benevento, hanno cercato di incentivare le donazioni di sangue, consapevoli dell’importanza socio-sanitaria di un atto che assume tanti significati. 

Così come sottolinea  l’Avis nel suo vademecum, donare il sangue è un gesto di solidarietà … significa dire con i fatti che la vita di chi sta soffrendo mi preoccupa; il sangue non è riproducibile in laboratorio ma è indispensabile alla vita…. nei servizi di primo soccorso, in chirurgia, nella cura di alcune malattie tra le quali quelle oncologiche e nei trapianti; tutti domani potremmo avere bisogno di sangue per qualche motivo…. la disponibilità di sangue è un patrimonio collettivo di solidarietà da cui ognuno può attingere nei momenti di necessità; le donazioni di donatori periodici, volontari, anonimi, non retribuiti e consapevoli… rappresentano una garanzia per la salute di chi riceve e di chi dona”.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628