Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Abolizione Province, Valentino: Una scelta miope, demagogica e repressiva’

Scritto da il 8 settembre 2011 alle 20:08 e archiviato sotto la voce Attualità. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

In merito alla manovra di Governo che prevede l’abolizione delle Province è intervenuto l’ assessore provinciale di Benevento Carmine Valentino.

«Abolire le Province? Una scelta miope, demagogica e repressiva, frutto di una visione neo-centralista, altro che federalismo. D’altra parte, la ‘toto-manovra’, così come è uscita dal Senato dopo il voto di fiducia, mantiene profondissime iniquità per l’assenza di misure strutturali a sostegno della crescita. E’ solo un provvedimento che fa pagare sempre gli stessi: peraltro, tutti gli amministratori di qualunque ente locale e di qualunque colore politico dovranno tagliare sui servizi essenziali.
Ora, poi, il Governo ha deciso di abolire tutte le Province: non so cosa succederà perché il percorso della legge costituzionale è lungo e non sappiamo che esiti avrà. Di certo, per il nostro territorio sannita, non avere la Provincia significa indebolire una comunità. E’ impensabile andare nel capoluogo regionale per qualsiasi cosa; il ruolo di un ente intermedio è fondamentale.
Il tema dell’abolizione delle Province è stato sollevato ad arte per nascondere i veri problemi della pubblica amministrazione. Non si sta facendo un dibattito serio: il più chiaro e il più forte sintomo della crisi della politica italiana. Dopo tanti fallimenti politici e sociali, si pensa che agendo così, abolendo le Province, ci si salverà la faccia. Ma gli italiani non sono sciocchi».

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628