Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Valle Telesina, servizio straordinario di controllo del territorio

Scritto da il 8 settembre 2011 alle 19:57 e archiviato sotto la voce Cronaca. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Questa mattina i Carabinieri della Compagnia di Cerreto Sannita hanno attuato un servizio straordinario di controllo del territorio della valle telesina e dei comuni limitrofi. Numerose le pattuglie dell’Arma a presidio delle principali arterie di collegamento che dalla provincia di Caserta portano ai comuni telesini attraverso la SS 372 Telesina e Strada a Scorrimento Veloce Fondo Valle Isclero.
Nel corso delle attività hanno controllato circa 100 veicoli, effettuando diverse perquisizioni sul posto che hanno portato alla denuncia in stato di libertà di tre persone una delle quali è stata rimpatriata con foglio di via obbligatorio ed al sequestro di 2 autovetture oltre che a diverse contravvenzioni al codice della strada ed un ritiro di patente di guida.

In particolare, i militari della stazione di Telese Terme hanno intercettato M.A. 22enne operaio di San Prisco (CE) che alla guida della propria autovettura Y10 esponeva un contrassegno assicurativo di una società con sede in Malta. Insospettisi, i militari hanno approfondito gli accertamenti che hanno portato a stabilire l’inesistenza della società assicurativa mentre il relativo contratto era palesemente falso.
Il giovane oltre alla denuncia penale per falsità materiale in scrittura privata, è stato sanzionato per mancanza di copertura assicurativa con sequestro amministrativo ai fini della confisca della sua autovettura e contestuale ritiro della patente di guida.

A Frasso Telesino i militari dell’Arma locale hanno intercettato T.S. 52enne di Sant’antimo (NA), già noto, il quale si aggirava con fare sospetto nelle vie del centro. Controllato e sottoposto a perquisizione personale è stato trovato in possesso di un noccoliere metallico acuminato, occultato nelle parti intime, sottoposto a sequestro. Per l’uomo, oltre alla denuncia penale per porto di oggetti atti ad offendere, è stato applicato anche il foglio di via obbligatorio da Frasso Telesino e non potrà ritornare per i prossimi tre anni.

Sempre gli stessi militari hanno denunciato per guida senza patente C. P.G. 36enne, già noto del luogo, il quale è stato sorpreso alla guida della sua autovettura Ford Fiesta privo della patente di guida revocatagli nel 2007 dalla Prefettura di Benevento. Inoltre si accertava che il veicolo era sprovvisto della copertura assicurativa per cui nè scaturiva la relativa sanzione amministrativa con sequestro ai fini della confisca della stessa auto.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628