Raia Immobiliare Edil Appia Edil Flex Mercatino Streghe Mercatino Streghe Amplifon

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Ponte, ‘A parola mia contro ‘a vostra’ ha chiuso i festeggiamenti per i 150 anni Unità d’Italia

Scritto da il 8 giugno 2011 alle 12:48 e archiviato sotto la voce Foto, Territorio. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Ponte, ‘A parola mia contro ‘a vostra’ ha chiuso i festeggiamenti per i 150 anni Unità d’Italia

Si è tenuto ieri, 7 giugno, lo spettacolo teatrale “a Parola mia contro ‘a vostra” che ha coinvolto tutti i ragazzi delle terze e una parte delle seconde della Scuola Secondaria di 1°Grado dell’Istituto Comprensivo Statale di Ponte.
Lo spettacolo durato ben due ore ha visto impegnati i giovani attori su di un’opera teatrale che può essere considerata a tutti gli effetti un lavoro di ricostruzione storico per la società di Ponte e dei paesi che dalla Valle Telesina si inerpicano verso i dolci declivi del monte Taburno.

“Voglio ringraziare tutti, ognuno in proporzione allo sforzo fatto per la riuscita di questo spettacolo” ha così esordito il professore Angelo Antonio Scarinzi, autore e regista dello spettacolo “Ma in particolare voglio ringraziare i ragazzi che sono riusciti in soli tre mesi e con una sola prova settimanale a mettere in scena un’opera così complessa riuscendo a raccontare la storia locale.”

“Quest’anno lascerete questa scuola, ma non dimenticatevi mai di chi vi ha visto crescere, di coloro che vi hanno preso a tre anni ancora bambini e lasciati ormai piccoli grandi uomini” così il Dirigente Scolastico Maria Angela Fucci, che nel salutare i propri alunni non ha potuto non sottolineare l’immenso sforzo fatto dall’Istituzione scolastica per riuscire a formare i ragazzi in modo completo e al passo con i tempi. “Una bella lezione di Educazione Civica, oggi Cittadinanza e Sicurezza,” ha poi continuato “è quello che stasera è stato messo in scena da questi ragazzi. Mi auguro che possano sempre portare con loro ciò che abbiamo visto, riappropriandosi del loro passato e divenendo esempio per gli altri”.

Lo spettacolo, scritto dal professore Angelo Antonio Scarinzi e interamente pubblicato nel libro Mangia Polenta e Mangia Licco edito da Ideas Edizioni, si completa di due canzoni inedite scritte e musicate da Luigi Giova e Marco Leso. Uno spettacolo necessario per chiudere i festeggiamenti dei 150 anni dell’Unità d’Italia.
La serata ha poi visto, in conclusione, la premiazione del primo e secondo posto del torneo di pallavolo tenutosi presso la scuola.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628