Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Cusano Mutri: 150 anni Provincia, cerimonia conclusiva al J. F. Kennedy

Scritto da il 8 febbraio 2011 alle 16:47 e archiviato sotto la voce Attualità, Territorio. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Si svolgerà nella mattinata di domani la manifestazione conclusiva dell’interessante progetto ‘ I 150 anni della Provincia: Protagonisti e Istituzioni, Fatti e Idee’ che ha coinvolto l’Istituto Statale Comprensivo ‘J. F. Kennedy’ di Cusano Mutri-Pietraroja, guidato dalla dirigente scolastica  Giovanna Caraccio. Le manifestazioni inserite nel cartellone hanno preso il via sabato 22 gennaio ed hanno coinvolto in queste settimane i diversi plessi dell’Istituto. La manifestazione conclusiva proporrà la mostra fotografica ‘Evoluzione della donna’, con l’allestimento di disegni e cartellone e di una sfilata rappresentante l’Unità d’Italia attraverso i antichi costumi, acconciature abiti e  gioielli che spazieranno dal folclore locale alla nazionalità. Alla manifestazione è prevista la partecipazione dei Folletti del Titerno ed un concerto eseguito dall’associazione musicale ‘Giuseppe Mastrillo’ che proporrà musiche patriottiche. Non mancherà un percorso storico-gastronomico con degustazioni di prodotti tipici locali, che sarà curato con la partecipazione della condotta Valle Telesina di Slow Food. La ricca programmazione ha coinvolto tutti i plessi della scuola titernina. La scuola dell’infanzia di Pietraroja ha proposto ‘La mia Italia tra canti e versi’, con coreografie, canti, balli e recite. A questo spettacoli i ragazzi della scuola primaria di Pietraroja hanno aggiunto la mostra ‘Buon compleanno Italia’. I piccoli della scuola dell’infanzia di Civitella Licinio si sono cimentati nel    canto ‘Il soldatino di Garibaldi con movimenti ritmici’. I ragazzi della scuola primaria di Civitella hanno dato vita ad uno spettacolo  di  poesie, con esposizione di un costume tipico dell’epoca, la realizzazione di un opuscolo e di cartelloni murali sulle varie fasi dell’ unità d’ Italia e della costituzione della provincia di Benevento. La poesia è stata anche protagonista dello spettacolo promosso dalla scuola primaria di San Felice, dove i ragazzi hanno allestito anche una mostra documenti antichi.  Coreografie, canti, balli e recite anche per i piccoli della scuola dell’infanzia capoluogo. Alla scuola primaria capoluogo è stata allestita la mostra ‘Buon compleanno Italia’, con gli alunni che hanno recitato poesie si sono cimentati in canti patriottici come l’Inno di Mameli, La bandiera tricolore e Và pensiero. Nutrita l’agenda degli alunni della scuola secondaria di primo grado che, oltre a prendere parte alla cerimonia inaugurale, hanno partecipato alla conferenza ‘Il clero nel risorgimento italiano’ tenuta da padre Domenico Tirone ed a quella ‘Osservanza del codice della strada’ curata da Antonio De Bellis. L’iniziativa ‘I 150 anni della Provincia: Protagonisti e Istituzioni, Fatti e Idee’, che è nata con l’obiettivo di maturare una riflessione a trecentosessanta gradi sugli avvenimenti della nascita della nostra Provincia nell’ambito dell’ampio dibattito sui 150 anni dell’ Unità d’Italia, si avvale del patrocinio della Provincia di Benevento e della partecipazione dei Comuni di Cusano Mutri e di Pietraroja.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628