Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Guardia, approvato regolamento per la definizione agevolata dei tributi

Scritto da il 7 ottobre 2011 alle 18:37 e archiviato sotto la voce Territorio. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Il comune di Guardia Sanframondi rende noto che con deliberazione di Consiglio Comunale n°12 del 4 luglio scorso è stato approvato il Regolamento per la Definizione Agevolata dei Tributi Locali.
Il regolamento si inserisce in un programma più ampio di lotta alla elusione ed evasione dei tributi locali in un contesto in cui i trasferimenti da parte dello Stato si sono drasticamente ridotti. Il Sistema informativo Territoriale di cui l’Amministrazione comunale si è dotata consente di effettuare rapidamente accertamenti sulle singole posizioni dei contribuenti, stimando sin da subito una elusione ed evasione, pari al 30%.
In uno scenario di crisi economica, di aziende e famiglie in difficoltà, l’Amministrazione Comunale di Guardia Sanframondi si è posta come obiettivo prioritario ridurre la pressione fiscale (TARSU e ICI) ai cittadini contribuenti in regola, attuando un piano serio di lotta all’evasione ed elusione dei tributi locali, con l’obiettivo pagare tutti per pagare meno per una giusta equità fiscale.
Il regolamento consente al contribuente la regolarizzazione della propria posizione debitoria nei confronti dell’Ente per i rapporti di imposta e liti pendenti alla data odierna, semplificando e razionalizzando il procedimento di definizione agevolata riducendo gli adempimenti.
Si offre al cittadino contribuente “distratto” l’opportunità di sanare la propria posizione prima che l’Ente effettui nuovi accertamenti con gli strumenti di cui si è dotato, molto più efficienti ed efficaci che consentono da subito di individuare gli evasori, gli elusori e le posizioni anomale.
Le disposizioni del citato Regolamento sono applicabili alle fattispecie imponibili dell’Imposta Comunale sugli Immobili (ICI) e della Tassa per lo Smaltimento dei Rifiuti Solidi Urbani (TARSU).
Possono essere sanate le violazione commesse fino al 31/12/2009, e per le quali non sia intervenuta prescrizione o intervenute sentenze passate in giudicato, per : omessa e/o infedele dichiarazione-omesso e/o parziale versamento.
La definizione agevolata opera con l’esclusione degli interessi e delle sanzioni di legge.
Gli interessati per beneficiare della sanatoria devono inoltrare apposita domanda, sui modelli predisposti dal Comune, entro 60 giorni dalla data di pubblicazione del presente avviso, allegando attestazione originale del versamento della somma dovuta.

La domanda va indirizzata a: COMUNE DI GUARDIA SANFRAMONDI-UFFICIO TRIBUTI-VIA MUNICIPIO, 1- 82034 GUARDIA SANFRAMONDI BN- ed inviata a mezzo posta raccomandata A/R, oppure consegnata all’ufficio protocollo del Comune negli orari d’ufficio.
Per maggiori informazioni gli interessati possono rivolgersi all’ufficio comunale tributi, a disposizione degli utenti negli orari di apertura al pubblico.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628