Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Labro, alla Festa di Alleanza per l’Italia protagonisti anche i giovani di Benevento

Scritto da il 7 settembre 2011 alle 18:49 e archiviato sotto la voce Politica. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

“Noi per cambiare l’Italia”, è il titolo della festa nazionale di Alleanza per l’Italia conclusasi nella giornata di ieri a Labro, in provincia di Rieti. All’evento hanno partecipato molte personalità politiche a livello nazionale ed internazionale. Quattro giorni che hanno visto protagonisti numerosi giovani da tutta Italia per la Scuola Nazionale di Formazione Politica, per la quale sono stati selezionati 200 ragazze e ragazzi tra i 18 e i 29 anni.
A rappresentare la provincia di Benevento tre ragazzi che, dal bellissimo borgo medievale di Labro, hanno portato con se un bagaglio di emozioni, amicizie e ovviamente cultura politica.
La delegazione sannita era così formata: Michele Bello (portavoce giovani Api), Annaclara Zitano (segretario organizzativo Api-giovani) e Valentina Formato (ufficio stampa).
Le giornate erano così organizzate: ogni mattina si sono svolti tre laboratori tematici, cui hanno seguito lezioni tenute da docenti qualificati e da rappresentanti delle istituzioni. Nel pomeriggio, divisi in gruppi di lavoro e seguiti da tutor, i giovani hanno partecipato ai diversi momenti politici e culturali della Festa nazionale di Api, di cui sono stati protagonisti personalità e leader della politica nazionale. Coinvolti attivamente nell’apparato organizzativo, i ragazzi hanno svolto una sorta di tirocinio che ha ampliato e consolidato l’esperienza pratica.
Il portavoce Api-giovani di Benevento, Michele Bello (candidato alle scorse amministrative), ha sollecitato un’azione di rinnovamento e innovazione dello scenario politico attuale e il superamento delle logiche bipolari che immobilizzano lo sviluppo della nostra provincia e di tutto il Paese.
L’Assessore provinciale Gianvito Bello – vicesegretario regionale API – presente anche lui nei giorni della festa nazionale del partito, esprime grande soddisfazione per la bellissima e importante iniziativa di Alleanza per l’Italia e sottolinea il forte impegno del partito nel coinvolgere i giovani nella formazione e nella vita politica.
“Grazie alla generosità e alla lungimiranza dei nostri dirigenti e del nostro presidente nazionale, Francesco Rutelli, la festa di Alleanza per l’Italia è stata motivo di riflessione sulla nostra proposta di riforma dello Stato e del sistema degli Enti locali attraverso una proposta organica e non una modifica sterile. La cura dimagrante dei Consigli Comunali, che la riforma Calderoli ha imposto, è necessaria. La riduzione dei costi della politica aiuta e dà morale a chi oggi affronta i duri sacrifici che l’attuale crisi impone – ha dichiarato l’assessore Gianvito Bello. La scomparsa invece dell’ente Provinciale di Benevento e di tutte le province sotto i 300.000 abitanti porteranno in realtà, rispetto a quanto ci si aspetta, poco costrutto in termini di risparmio. Il paese, invece, necessita di un progetto politico complessivo che punti a rifondare il patto tra istituzioni e cittadini, distribuire con razionalità le responsabilità’ di governo, incrementare l’efficienza e la trasparenza degli atti amministrativi”.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628