Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Alla Fondazione ‘Romano’ incontro su ‘Il costituzionalismo e i costituzionalismi’.

Scritto da il 7 marzo 2011 alle 18:01 e archiviato sotto la voce Cultura & Spettacoli. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Mercoledì 9 marzo, alle ore 18.30, presso la Fondazione “Gerardino Romano”, sede sociale in piazzetta G. Romano, n. 15, Telese Terme, si terrà un incontro dal titolo: “Il costituzionalismo e i costituzionalismi”. L’incontro sarà coordinato dal prof. Felice Casucci. Interviene il prof. Gaetano Pecora, ordinario di “Storia delle dottrine politiche” presso l’Università degli Studi del Sannio e docente di “Filosofia politica” presso la LUISS di Roma. Il termine “costituzionalismo” non rinvia ad una realtà omogenea, ad un blocco monolitico che non è suscettibile di distinzioni al suo interno.
L’universo costituzionalistico è attraversato da tre anime diverse: la liberale, quella che fa capo allo Stato di diritto e la democratica, che vanno nettamente distinte tra loro. E vanno distinte tra loro perché se è vero che liberali, teorici dello Stato di diritto e democratici hanno tutti lo stesso nemico e il medesimo obiettivo polemico (l’abuso di potere), è altrettanto vero che per scongiurare l’abuso di potere i liberali ricorrono a strumenti che sono differenti dai ritrovati messi in campo dai teorici dello Stato di diritto; e, a loro volta, i ritrovati dello Stato di diritto sono altra cosa dagli espedienti impiegati dalla “scuola” democratica. Insomma: il bersaglio è lo stesso, ma contro di esso vengono utilizzate munizioni diverse che esplodono da postazioni differenti.
Da qui la necessità di distinguere. Anche perché, come è stato insegnato, “distinguere è l’arte di purificare il pensiero” (S.Agostino). L’Autore – che costituisce uno studioso di eccellenza a livello nazionale – da tempo si occupa di potere politico, democrazia e valori morali, laicità e giustizia, approfondendo figure come Hans Kelsen, August von Hayek e Gaetano Filangieri. Si segnala, ad estrema sintesi, una frase emblematica tratta da uno dei suoi innumerevoli scritti: “il principio primo della sapienza liberale, è quello per il quale l’antagonismo e non l’armonia, il conflitto (che è anche conflitto di valori) e non la concordia è il motore del pensiero e la molla del perfezionamento … la società può essere ordinata anche senza essere programmata”.

Gli incontri della Fondazione, aperti al pubblico, si svolgono ogni settimana e rappresentano un momento di confronto dialettico volto a favorire una crescita culturale, equilibrata e sostenibile, del territorio sannita.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628