Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Azione Sociale Sud, con le nuove strisce blu altro balzello per i cittadini

Scritto da il 7 gennaio 2011 alle 16:25 e archiviato sotto la voce Attualità. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

L’amministrazione comunale di Benevento ancora una volta, disattendendo le aspettative reale dei cittadini del capoluogo, si dimostra sempre più lontano dai loro bisogni trovando di tanto in tanto un espediente atto a rimpinguare le casse comunali. Già vessati da tasse e balzelli vari i beneventani fra un po’ si troveranno alle prese con nuove e voraci “strisce blu”, ossia i famigerati stalli di sosta a pagamento con tanto di distributore automatico collegato. Stavolta, per rispetto alla “par condicio”, queste invaderanno le zone alte della città, il viale Mellusi e il viale Atlantici, e la zona bassa, viale Principe di Napoli, costringendo cosi molti automobilisti a pagare la sosta per una passeggiata in villa o in mezzo al corso. In pratica Benevento sta diventando un immenso parcheggio a pagamento. Invece di regolarizzare la sosta e la circolazione delle auto in maniera omogenea senza vessare i beneventani, l’amministrazione che fa? Continua a dipingere strisce blu, oppure ad effettuare cambi di sensi unici che, invece di decongestionare il traffico, creano solo un ulteriore aggravio alla circolazione. Tanto per fare un esempio che senso ha il senso unico a scendere a via XXIV maggio che tanti disagi crea ai cittadini costretti a transitare per via Perasso? Questo provvedimento adottato dall’ex assessore De Lorenzo che scopo avrebbe avuto? A pensar male si fa peccato ma quasi sempre ci si azzecca.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628