Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Calcio, Tritium – Benevento 2-1. Giallorossi beffati in pieno recupero

Scritto da il 6 novembre 2011 alle 21:10 e archiviato sotto la voce Calcio, Primo Piano, Testata. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Al Brianteo di Monza, vince la Tritium. Sotto di un gol al termine del primo tempo, i lombardi riescono a ribaltare la gara nel secondo tempo e si impongono per 2-1 sul Benevento. Al gol di Rinaldi, risponde in avvio di ripresa Spampatti, al suo primo gol stagionale. Il gol che vale i tre punti giunge a un soffio dal triplice fischio con un gran tiro all’incrocio di Roberto Bortolotto.

Il Benevento comincia bene, rendendosi pericoloso fin dalle prime battute del match. Al 7′ ci prova prima Siniscalchi, di testa, un minuto dopo Anaclerio, ma Nodari è attento in entrambe le circostanze e salva la sua porta. Al 24’ strega in vantaggio: angolo dalla sinistra di La Camera, colpo di testa di Rinaldi (ben apposto in area) e palla in rete. Al 43′ l’unica azione pericolosa dei padroni di casa con una sforbiciata di Enrico Bortolotto, sulla quale interviene Baican. In pieno recupero altro intervento prodigioso di Nodari, che si salva in angolo sulla conclusione di Altinier.

Nella ripresa tutta un’altra musica. La squadra di Simone Boldini entra in campo con un piglio diverso e dopo appena trenta secondi mette a nudo la difesa sannita: dalla sinistra Enrico Bortolotto serve Spampatti, che infila facilmente Baican per l’1-1. Il Benevento accusa il colpo ma la Tritium non ne approfitta. Al 14’ prima Martinelli, che spara su Baican, poi Daldosso, che sulla respinta, a porta vuota, conclude clamorosamente fuori, falliscono il colpo del ko. Al 16’ è Altinier ad avere sul sinistro la palla giusta per il sorpasso, ma la mira è pessima: palla fuori. Al 32’ provvidenziale intervento di Baican che respinge con i piedi un tiro ravvicinato di Floriano, subentrato al 21′ a Casiraghi. Un minuto dopo Benevento sfortunato: il diagonale di Cia (dal 10’ al posto di Pintori) incontra il palo. Mentre al 37’ provvidenziale intervento di Nodari che arriva su un colpo di testa di Sy, bravo ad indirizzare in porta un cross di Falzarano (entrato al 25’ per Altinier). La beffa arriva in pieno recupero. E’ il 49’ quando Roberto Bortolotto lascia partire un tiro ben calibrato che termina all’incrocio dei pali, Baican non può arrivarci e per il Benevento arriva la quarta sconfitta esterna consecutiva. Ma la squadra di Simonelli ha avuto il demerito di aver lasciato troppo, nella seconda frazione di gara, il pallino del gioco nelle mani dei lombardi, bravi a non demordere e a cercare fino all’ultimo la vittoria. Per la squadra di Trezzo sull’Adda raggiunta in classifica la zona play-off.

Tabellino

TRITIUM (4-4-2): Nodari; Martinelli, Teso, Dionisi (3’st  Saugher), Possenti; Malgrati, Daldosso, R. Bortolotto, Casiraghi (21′st Floriano); E. Bortolotto , Spampatti (31’st Sinato)
A disposizione: Pansera, Fondrini, Corti, Chimenti.
Allenatore: Simone Boldini

BENEVENTO (4-3-3): Baican; Pedrelli, Siniscalchi, Rinaldi, Anaclerio; Vacca, La Camera, Rajcic (44’st Piroli); Pintori (10′st Cia), Altinier (25’st Falzarano), Sy.
A disposizione: Mancinelli, Candrina, Fogolari,  Carretta.
Allenatore: Gianni Simonelli

Arbitro: Aureliano di Bologna
Assistenti: Francesco Boz (Aosta) e Angelo Croce (Chivasso).

Reti: 24’Rinaldi (B); 1’st Spampatti (T);  49’st R.Bortolotto (T)
Ammoniti: Malgrati (T); 5’st Anaclerio (B); 41’st La Camera (B)
Recupero: 2’pt; 4’st

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628