Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

L’Atletico Foglianise e la Festa del Grano sbarcano a Torino

Scritto da il 6 settembre 2011 alle 17:49 e archiviato sotto la voce Foto, Sport. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

L’Atletico Foglianise e la Festa del Grano sbarcano a Torino

Sabato 3 Settembre, una delegazione dell’A.S.D. Atletico Foglianise, formata da dirigenti,
accompagnatori ed istruttori della Scuola Calcio, ha vissuto una giornata emozionante, in
occasione della donazione, al Museo del Grande Torino, del “carro di grano”, ideato per la Festa
del Grano 2011 di Foglianise, quale omaggio alla mitica e leggendaria squadra granata,
prematuramente scomparsa sulla collina di Superga.
L’opera, che ha sfilato lungo il tracciato della tradizione, il 16 agosto, è stata realizzata, con le
tecniche incomparabili dell’arte dell’intreccio degli steli di grano, dai bambini della Scuola Calcio e
del Summer Camp dell’Atletico Foglianise.
Il viaggio nel capoluogo piemontese è stato un’esperienza che i componenti della delegazione
foglianesara porteranno a lungo nella loro mente e soprattutto nel loro cuore, perché, come ha
affermato Domenico Intorcia, tecnico del settore giovanile rosanero: “E’ stato bello avere la
conferma che anche chi pratica e vive il calcio ad alti livelli, vede nello sport, che per noi
appassionati è il più bello dello mondo, anche uno strumento di aggregazione, amicizia e di
solidarietà”.
Il Presidente dell’Associazione Memoria Storica Granata, Domenico Beccaria, ed il team leader
dell’Accoglienza Granata, Daniele Costelli, sono stati entusiasti della visita e della donazione,
entusiasmo poi cresciuto ancor di più quando è stato loro raccontato della centenaria storia della
Festa del Grano di Foglianise e delle tecniche di realizzazione dei “carri”.
All’interno del museo, la rappresentanza dell’Atletico Foglianise ha potuto ammirare cimeli e
ricordi del Grande Torino, quali divise da gioco, scarpette, palloni, parti di tribuna del mitico stadio
Filadelfia, pezzi dell’aereo caduto a Superga, fotografie, articoli di giornali dell’epoca e tanti altri
oggetti, ma soprattutto storia, tanta storia di quella fantastica squadra il cui mito è rimasto intatto
negli anni, un mito ineguagliabile di un gruppo di amici, capace di vincere cinque scudetti
consecutivi, ammirato e poi pianto dagli amanti del calcio di qualsiasi bandiera. Alla fine della
visita al museo, il sig. Costelli ha omaggiato la delegazione foglianesara con libri, dvd, cappellini e
magliette, contraccambiati con prodotti tipici del Sannio, quali l’aglianico e la falangina della
cantina Taburni Domus, e con la divisa da gioco della Scuola Calcio Atletico Foglianise, che da oggi
farà bella mostra al Museo.
Il viaggio della memoria si è concluso a Superga, teatro della tragedia, dove il 4 maggio 1949,
avvenne l’incidente aereo che spense la vita, ma non il ricordo, dei componenti del Grande Torino.
Il Fiat G.212 della compagnia aerea ALI, siglato I-ELCE, a ritorno da una partita amichevole con il
Benefica a Lisbona, alle ore 17.03, si schiantò contro il muraglione del terrapieno posteriore della
Basilica di Superga, eretto sulla collina torinese. Le vittime furono 31 e lasciarono un vuoto
incolmabile nella storia del calcio italiano.
La visita a Torino è stata occasione, per i dirigenti dell’Atletico Foglianise, per incontrare tecnici
delle squadre giovanili del Torino F.C., tra i quali figura lo stesso Daniele Costelli, responsabile della
categoria Pulcini, con l’intento di realizzare nella prossima primavera delle amichevoli con squadre
del settore giovanile e poter far rivivere anche ai ragazzi della Scuola Calcio rosanero le emozioni
vissute in questa giornata.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628