Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Chiusura Coop, ‘Riaprire il futuro’: ‘Investimento pensato male e finito peggio’

Scritto da il 6 aprile 2011 alle 12:49 e archiviato sotto la voce Territorio. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

‘La chiusura della Coop nel centro commerciale ‘I Sanniti’, a pochi anni dalla sua apertura e a pochi mesi dalla ristrutturazione che l’aveva visto passare da Iper a Mega (con una già significativa riduzione del personale) – si legge in una nota del movimento politico-culturale ‘Riaprire il futuro’ – è il segnale di un investimento pensato male e finito peggio ed è un ulteriore aggravio alla crisi che il Sannio sta da tempo attraversando.
Il lavoro precario che questo tipo di attività ha generato produce, di fatto, in pochi anni nuovamente disoccupazione in una girandola della precarietà che sembra senza soluzione.
Quando si racconta l’insediamento di un centro commerciale in un territorio, si fa riferimento alla creazione di posti di lavoro e alle opportunità di “sviluppo”. In realtà, dietro questo fantomatico sviluppo nascono poche decine di posti di lavoro precario, con contratti a tempo determinato e spesso part time senza cassa integrazione o mobilità, mentre non si contano i posti di lavoro persi a causa della chiusura di centinaia di piccole e medie attività ogni anno, incapaci di reggere la concorrenza.
Per un Centro Commerciale che nasce, ci sono tanti piccoli negozietti che muoiono. Oggi chiude anche il centro commerciale, cosa nascerà? Un nuovo centro produttore di ulteriore lavoro precario da qualche altra parte? Oggi alla politica tutta ed alle Istituzioni si impone di riflettere sullo sviluppo commerciale del nostro territorio.
Siamo a pochi giorni da una grande manifestazione nazionale, “Il nostro tempo è adesso”, che vuole dar voce ai tanti senza voce, al popolo di giovani che combattono quotidianamente contro la precarietà per rivendicare diritti e raccontare un’emergenza generazionale troppo spesso sottovalutata.
Noi, di “Riaprire il futuro”, vogliamo sostenere con forza tutti i lavoratori e tutte iniziative politiche che andranno nella direzione di lotta alla precarietà, di rivendicazioni dei diritti e della democrazia e di sostegno al rilancio economico del territorio’.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628