Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Apice, coltivava marijuana: un arresto e una denuncia

Scritto da il 5 settembre 2011 alle 21:50 e archiviato sotto la voce Cronaca. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Questa mattina i Militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Benevento hanno scoperto alla contrada Alvino di Apice un orto coltivato a cannabis indica. Le piante sequestrate, perfettamente cresciute e mature al punto giusto per cominciare il processo di essiccazione, sono in tutto 23, dell’altezza variabile tra1metro ed 1 metro e 60 centimrtri, per un peso totale di circa 4 kg, che, immesse sul mercato dello spaccio avrebbero fruttato diverse migliaia di euro.
Sul posto i Carabinieri hanno rinvenuto anche tutto il necessario per la coltivazione, compreso l’impianto di irrigazione che però ha tradito il “coltivatore”. È infatti bastato seguire il tubo in gomma per arrivare all’abitazione dalla quale arrivava l’acqua per le piante di cannabis.
Sul posto è stato trovato ed arrestato P.D.P., 46enne originario della Valle Caudina ma residente nel capoluogo, già noto alle Forze dell’Ordine. É stato denunciato per concorso nello stesso reato, ma in stato di libertà poiché non trovato sul posto, anche I.R., 21enne beneventano, anche lui già noto alle Forze dell’Ordine. L’uomo, al termine degli accertamenti è stato tradotto presso il carcere del Capoluogo, mentre le piante di cannabis sono state eradicate e poste sotto sequestro. Quella di oggi è la terza coltivazione di cannabis scoperta dai Carabinieri del Comando Provinciale di Benevento in meno di un mese, lo scorso 30 agosto, infatti, i Militari della Stazione di Guardia Sanframondi avevano scpoperto in un fondo agricolo due piante di cannabis alte 2 metri ed avevano sequestrato 2 kg di marijuana ed un impianto elettronico per l’allestimento di una serra in abitazione, procedendo all’arresto del proprietario. A San Marco dei Cavoti, invece, i Militari della locale Stazione, lo scorso 22 agosto, avevano scoperto una “coltivazione da camera” di cannabis, completa di impianti di irrigazione e di illuminazione, nonchè di sistema per la successiva essiccazione, il tutto installato nella camera da letto di un 22enne della cittadina fortorina.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628