Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Castelvenere, ‘E…state al Borgo’: grande attesa per Paolo Caiazzo

Scritto da il 5 agosto 2011 alle 19:49 e archiviato sotto la voce Territorio. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

C’è grande attesa per la esibizione di Paolo Caiazzo in programma per domani sera (ore 22) a Castelvenere nell’ambito di “E…state al Borgo”, il cartellone estivo promosso ed organizzato dall’Amministrazione comunale in collaborazione con la Polisvenere-Csen.
Nato il 19 ottobre 1967 a S. Giorgio a Cremano in provincia di Napoli¸ Paolo Caiazzo muove i primi passi nel mondo del teatro di base nel 1987. Agli inizi degli anni 90 frequenta la Bottega Teatrale del Mezzogiorno presso il Teatro Cilea di Napoli diretta da Antonio Casagrande e con Maurizio Casagrande. Dopo varie esperienze nel teatro semiprofessionistico inizia un percorso di attore ed autore di testi di cabaret. I suoi personaggi approdano così in alcuni format televisivi di successo¸ prima sulle emittenti regionali¸ e poi su quelle nazionali.
Ritorna in Teatro dal 2005 affermandosi nei principali cartelloni partenopei mettendo in scena le sue commedie particolarmente apprezzate dal pubblico per la loro originalità e contemporaneità.
Lo spettacolo di Caiazzo sarà preceduto (ore 21,00) dal concerto di una giovane promessa di Castelvenere, il musicista Vincenzo Iovino che, insieme al Maestro Gianluca Palummo, si esibirà in un omaggio ai grandi della musica classica. Già allievo del Conservatorio Statale di Musica “Nicola Sala” di Benevento, il 19 maggio scorso Vincenzo Iovino si è classificato al primo posto nella Sezione solisti Violino (nati dal 1995 al 1997) del VI Concorso Europeo “Luigi Denza”.
Domenica sera, 7 agosto (ore 21,00), grande divertimento con “La Corrida” – Dilettanti allo sbaraglio, spettacolo curato da Pino Colangelo, al quale hanno aderito una ventina di “promesse” dello spettacolo.
In Valle Telesina cresce intanto la “febbre” per la straordinaria serata della “Notte di Venere”, dedicata agli amanti della discoteca e del burlesque, in programma per il 10 agosto presso il teatro comunale all’aperto di Castelvenere.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628