Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Forestale, incendiario ripreso da una telecamera: arrestato

Scritto da il 5 agosto 2011 alle 19:37 e archiviato sotto la voce Ambiente. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

E’ stato arrestato grazie all’intervento del personale del personale dei Comandi Stazione Forestali di Airola e Cervinara, e del Comando Provinciale di Benevento, un incendiario colto in flagranza di reato, mentre incendiava, intorno alle ore 14:37 di ieri, un bosco quercino e castanile degradato, a causa dei numerosi incendi degli anni precedenti, nel Comune di Paolisi in Località Cantiere, all’interno del Parco Regionale del Partenio.
L’uomo è stato ripreso da un sistema di video sorveglianza, attraverso l’uso di una telecamera piazzata dal Personale del Nucleo Investigativo Antincendi Boschivi (N.I.A.B.) di Roma del Corpo Forestale dello Stato, che l’aveva installata in seguito al frequente ripetersi di incendi nella zona.
E’ stato così possibile, per gli investigatori della Forestale, risalire all’autore del rogo che nelle immagini si vede allontanarsi frettolosamente dal punto dell’incendio.
L’uomo di 43 anni, residente nel Comune di Rotondi (AV) ha a suo carico numerosi precedenti penali e decreti di condanna per tentato furto, porto abusivo e detenzione di arma, resistenza ed oltraggio a pubblico ufficiale, lesioni personali, nonché per danneggiamento a seguito di incendio. Lo stesso è stato rintracciato grazie al riconoscimento da parte del personale forestale, il quale ha analizzato i fotogrammi del video recuperato dalla telecamera nascosta in cui si vede chiaramente passare l’incendiario davanti la telecamera e comparire alle sue spalle le fiamme.
L’uomo, tratto in arresto, è stato condotto presso la Stazione Forestale di Airola, per le operazioni di rito, dove ha inizialmente provato a negare qualunque responsabilità. Solo in seguito, di fronte alle immagini della telecamera, ha ammesso di essersi recato nella zona per una passeggiata; non si esclude che all’origine del gesto ci siano interessi legati al rinnovo del pascolo, considerato che il quarantenne collabora, come lavoratore saltuario, presso un allevatore del posto. Intanto le indagini da parte della Forestale proseguono per accertare se l’uomo abbia agito di sua iniziativa, oppure se dietro l’incendio di ieri ci sia qualcun altro.
Per le operazioni, egregiamente svolte, il Corpo Forestale dello Stato di Benevento ha ricevuto le congratulazioni ed il supporto dell’ Assessore Regionale all’Agricoltura della Regione Campania Vito AMENDOLARA

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628