Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Airola: MusiCometa, domani il Concerto dell’Epifania

Scritto da il 5 gennaio 2011 alle 15:10 e archiviato sotto la voce Attualità, Cultura & Spettacoli. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Sarà la chiesa Regina Coeli nel pieno centro storico di Airola ad ospitare il tradizionale Concerto dell’Epifania in programma per domani alle 18 organizzato e promosso, nell’ambito della undicesima edizione di MusiCometa, dall’Accademia Progetto Musica Unasp Acli di Airola per la direzione artistica di Carmine Ruggiero. Un appuntamento che segna anche la quarta tappa della rassegna natalizia di musica da camera itinerante che ha come obiettivo quello di coniugare la grande tradizione musicale con la storia artistica e architettonica delle Chiese che ospitano i concerti. Il Concerto dell’Epifania vedrà protagonista il quartetto d’archi “Sprdhiaket” con i maestri Armand Pritfulli e Domenico Mancino al violino, Franco Damiano alla viola e Ilir Bakiu al violoncello che interpreteranno brani tratti dal repertorio di Verdi, di Mozart, Mascagni, Strauss e Brahms. L’ingresso è libero. Intanto il terzo concerto della XI edizione di MusiCometa, svoltosi il 2 Gennaio scorso al Santuario della SS.Addolorata, ha ottenuto un grande consenso da parte del pubblico che ha affollato l’antica chiesetta. Fortemente apprezzata la qualità delle proposte musicali interpretate dai maestri Ciro Ferrigno al pianoforte, Ilir Bakiu al violino, Armand Pritfulli al violoncello e dal soprano Marilena Montuoro che hanno interpretato “Piccola serenata notturna” di Mozart, “Intermezzo” dalla Cavalleria Rusticana di Mascagni, l’”Ave Maria” di Schubert e di Gounod, “Overture” e “Habanera” dalla Carmen di Bizet, “Danza Ungherse n.5” di Brahms, “La morte del Cigno” dal Carnevale degli Animali di Saint Saens, “Vissi d’Arte” dalla Tosca di Puccini, la “Ciarda” di Monti e la “Marcia” di Radestzky. Il pubblico coinvolto e attento è stato omaggiato dai musicisti con un bis sulle note della “Danza ungherese n.6” di Brahms. La seconda parte della serata ha visto protagonista l’eccezionale talento del gruppo orchestrale giovanile “Progetto Musica” che ha interpretato alcune tra le più famose melodie natalizie e Valzer n.2 di Sostakovich.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628