Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

A Sant’Agata de’Goti la Festa del Plein Air e la Giornata delle Bandiere Arancioni

Scritto da il 4 settembre 2011 alle 14:07 e archiviato sotto la voce Territorio. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

La Conferma della Bandiera Arancione del Touring Club Italiano fino al 31 dicembre 2013, ricevuta da pochi giorni dal Comune di Sant’Agata de’ Goti, apre nuovi scenari per la città offrendo occasioni importanti di visibilità, promozione e sviluppo dell’economia locale che rientra, così, in un circuito di qualità “garantito” da cui trarre vantaggi competitivi in termini di marketing territoriale e sviluppo dell’economia locale.

“La Bandiera Arancione è una grande risorsa per il territorio. Ricevere la conferma del marchio vuol dire offrire una chance importante di sviluppo turistico alla città in un periodo non certo facile per congiunture economiche e tagli operati dal Governo, soprattutto ai sistemi locali”. Per questo, sottolinea il Sindaco Carmine Valentino, abbiamo deciso di aderire alla giornata “Bandiere Arancioni” che si terrà il prossimo 9 ottobre 2011, in contemporanea in 92 località certificate aderenti all’iniziativa e Sant’Agata de’Goti, è l’unica in Campania. Una giornata di festa con attività e visite aperte a tutti per scoprire le unicità delle nostre terre”.

Ma non è tutto perchè, sempre grazie all’adesione al network del Touring Club Italiano ed all’Associazione Paesi Bandiera Arancione, si ripeterà, quest’anno, la Festa del Plein Air, evento nato dal sodalizio tra la rivista “PleinAir” e l’associazione che dal 2002 raduna i Paesi Arancioni. Un esperimento che, forte dei numeri degli anni passati, ha premiato l’abbinamento tra i luoghi più meritevoli di valorizzazione e il turismo della mobilità. Pensata ad hoc per chi viaggia in camper, la grande festa è un’occasione da non perdere per andare alla scoperta del territorio in tutte le sue sfaccettature. Le località che partecipano all’evento meritano tutte una visita e permetteranno di conoscere, da veri protagonisti e accolti come graditi ospiti, le peculiarità storiche, artistiche e ambientali e i riti tradizionali di ogni singolo paese. Sant’Agata de’ Goti rientra tra i piccoli comuni dell’entroterra aderenti all’iniziativa Plein Air, e presenterà le proprie bellezze storico-architettoniche aprendo le porte dei suoi maggiori monumenti ai visitatori in camper nei giorni 1 e 2 ottobre 2011.

“Eventi ai quali abbiamo deciso di partecipare perchè, precisa ancora il Sindaco, Carmine Valentino, risultano in linea con gli obiettivi dell’Amministrazione comunale nell’ambito delle politiche turistiche e culturali programmate e pianificate per attivare tutte quelle iniziative di marketing territoriale atte a stimolare turismo di qualità. E’ questa anche la sintesi della delibera di giunta comunale del 29 agosto scorso con la quale l’esecutivo ha aderito alle manifestazioni denominate “Festa Nazionale del Plein Air” e “Giornata Bandiere Arancioni” che si terranno rispettivamente nei giorni 1 e 2 Ottobre e 9 ottobre 2011.

“La nostra città, conclude il primo Cittadino, potrà certamente diventare un modello in Campania per un’offerta turistica complessa e completa, che non abbia caratteristiche di stagionalità ma che possa garantire ai visitatori una “vacanza attiva”, all’insegna della tradizione e della scoperta della cultura locale. Siamo lieti di poter stringere una ancor più proficua collaborazione con il Touring Club Italiano (ricordo con piacere la visita alla nostra città del Consigliere Nazionale e Console Regionale del Touring Club Italiano dr. Amedeo Tarsia In Curia che ci auguriamo di riavere qui in occasione dei prossimi eventi) e di sfruttare al meglio i nuovi strumenti che saranno messi a nostra disposizione per la promozione del territorio e per la valorizzazione delle nostre risorse”.

“La conferma del prestigioso riconoscimento non giunge a caso – ha dichiarato il responsabile URP e referente Bandiera Arancione del Comune di Sant’Agata de’ Goti, dr. Nico Ascierto. Si è lavorato tanto per rispettare le caratteristiche di accoglienza e di qualità territoriale, che devono rispondere ai precisi parametri richiesti dal Touring Club Italiano, perchè il marchio Bandiera Arancione venisse riconfermato. Ma la Bandiera Arancione non è solo un “simbolo” di cui l’Ente e la città si fregiano in maniera statica. La Bandiera Arancione è anche e soprattutto un’opportunità per quanti operano sul territorio. Oltre ai gesti di benvenuto offerti dai Comuni certificati, infatti, numerosi esercizi convenzionati (agriturismi, B&B, botteghe, enoteche…) riservano ai Soci Touring sconti vantaggiosi e gesti di accoglienza. Gli esercizi convenzionati (e le modalità di adesione) sono disponibili consultando le pagine dedicate ai Comuni Bandiera arancione sul sito www.touringclub.it, e vengono spesso promossi sulle riviste, sui manuali e sulle guide prodotti dal Touring Club Italiano, distribuiti in tutta Italia e sui principali canali di comunicazione via web. Ovviamente è possibile ricevere tutte informazioni in merito anche presso l’Ufficio Relazioni con il Pubblico del Comune”.

 

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628