Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

AttivitĂ  di internazionalizzazione della Camera di Commercio: incontro con le imprese

Scritto da il 3 febbraio 2011 alle 15:57 e archiviato sotto la voce AttualitĂ . Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Si è svolto, presso la sede della Camera di Commercio di Benevento, un incontro con le imprese della provincia e con le associazioni di categoria per presentare nel dettaglio le attivitĂ  di internazionalizzazione tese a consolidare all’estero la presenza di aziende del dolciario, del conserviero, di trasformazione del primario e del settore vino e liquori del Sannio beneventano. Il briefing ha puntato sull’illustrazione dell’iniziativa, le modalitĂ  di partecipazione e la rilevazione del consenso delle imprese vitivinicole e dolciarie per il prosieguo delle attivitĂ . L’incontro, che ha registrato una  presenza prevalente delle imprese del settore vitivinicolo, ha altresì avuto la finalitĂ  di fornire, alcuni spunti per riflettere e capire meglio come si opera sui mercati internazionali, quali le criticitĂ , come conoscere meglio i Paesi ed i mercati, quali le principali “richieste” dei buyer all’avvio di un rapporto commerciale. All’incontro, presieduto da Gennaro Masiello, presidente dell’Ente camerale sannita, hanno preso parte rappresentanti dell’Istituto Tagliacarne e due esperti dei settori interessati, Giorgio Oddi, enologo ed Ernesto Carrega, tecnologo alimentare. Alle imprese presenti che hanno inteso prendere parte all’iniziativa è stata consegnata una scheda tecnica che, opportunamente compilata, sarĂ  utilizzata per presentare le aziende stesse ai buyer. All’evento farĂ  seguito un incontro delle imprese con i buyer ed i compratori dei Paesi individuati, alla luce delle evidenze giĂ  emerse e di quanto le schede tecniche metteranno in risalto  SarĂ  possibile, se di interesse per i buyer, prevedere visite in azienda. Con il supporto delle associazioni presenti, l’iniziativa – a cui è ancora possibile aderire – sarĂ  ulteriormente promossa nei prossimi giorni presso le imprese del territorio. Per qualsiasi informazione al riguardo è possibile fare riferimento alla Camera di Commercio di Benevento, contattando l’Ufficio Promozione. <L’iniziativa, volta a promuovere attivitĂ  di internazionalizzazione per consolidare all’estero la presenza di aziende del settore agroalimentare, con particolare riferimento alle produzioni tipiche della provincia, – ha evidenziato il presidente Masiello – s’inserisce nell’ambito del programma integrato di iniziative di promozione, animazione territoriale, informazione e ricerca, che la Camera di Commercio di Benevento realizza per supportare lo sviluppo ed il consolidamento competitivo delle imprese sannite. L’ampliamento dei mercati e l’incremento degli scambi commerciali fra un numero crescente di Paesi e la pressione competitiva derivante dai paesi new comers rendono fondamentale incentivare l’internazionalizzazione dei settori non basati sulla concorrenza di prezzo, bensì sull’eccellenza, sulla tipicitĂ  e sulla salubritĂ  di prodotti fortemente ancorati al territorio di provenienza. Il legame del prodotto tipico – ha detto ancora il presidente Gennaro Masiello – con un determinato territorio e la sua storia lo collocano, infatti, in un sistema di valori che mettono in rilievo altre caratteristiche quali l’intensitĂ  del legame con la natura, la stretta dipendenza da pratiche produttive che non lasciano spazio a “trattamenti artificiali”, la capacitĂ  di mobilitare le risorse della tradizione, l’inserimento nel ricco patrimonio gastronomico e, piĂą in generale, culturale di una regione>. In tale contesto, l’organizzazione di un programma di iniziative finalizzato ad avvicinare le imprese della provincia a mercati esteri – promuovendo, sul territorio, iniziative di scambio ed incontri con buyer ed importatori esteri, dando visibilitĂ  al sistema delle piccole imprese locali – rappresenta un’occasione per promuovere il sistema agroalimentare beneventano nel suo complesso, contribuendo alla valorizzazione internazionale del territorio, legandone l’immagine ai suoi prodotti eno-gastronomici piĂą tipici e alle sue ricchezze culturali, ambientali e paesaggistiche, spesso ancora poco conosciute. Rispetto all’obiettivo di avvicinare le imprese agroalimentari a nuovi mercati esteri, creando occasioni di incontro e contatto con buyer e compratori esteri interessati a conoscere le produzioni locali, negli scorsi mesi  si è proceduto ad effettuare: screening – mediante un’analisi dei flussi delle esportazioni del settore agroalimentare – dei mercati potenzialmente interessanti per le imprese agroalimentari del territorio; predisposizione di una scheda informativa delle imprese (filiere del vitivinicolo e del dolciario), interessate all’iniziativa, per la presentazione, delle stesse aziende, ai buyer/importatori. La scheda mira a rilevare alcune caratteristiche minime (tipologia di produzione, quantitĂ  prodotte, presenza su mercati esteri e canali utilizzati, ecc) utili a comprendere se si è di fronte a realtĂ  aziendali che hanno i “requisiti” per poter avviare compiutamente un’azione di vendita all’estero e se sì, proprio in considerazione delle caratteristiche dichiarate, rispetto a quali canali orientarle;  ricerca e selezione di importatori e buyer di alcuni paesi di principale interesse per le imprese delle filiere vitivinicola e dolciario.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628