Raia Immobiliare Edil Appia Edil Flex Mercatino Streghe Mercatino Streghe

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

San Martino Valle Caudina: Associazione N’ata, progetto contro il randagismo

Scritto da il 3 febbraio 2011 alle 10:29 e archiviato sotto la voce AttualitĂ , Territorio, Testata. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Sabato 5 febbraio, alle ore 11, presso la Sala Unicef di San Martino Valle Caudina, si terrà una conferenza stampa per la presentazione di un progetto contro il randagismo e per un equilibrato rapporto tra l’uomo, l’animale e l’ambiente.
Alla conferenza stampa parteciperanno Stefano Campese, presidente
dell’associazione N’ata San Martino e Pasquale Casciello dell’associazione
Accademia Kronos Onlus. L’idea progettuale è nata dopo il convegno che si è tenuto a San Martino Valle Caudina “Quattro cani per strada”, che ha suscitato l’interesse ad affrontare il problema del randagismo, cercando soluzioni semplici, nel rispetto per gli animali e senza aggravio di spese per la collettivitĂ . L’abbandono dei cani, avviene tutti i giorni dell’anno; si accentua, nei periodi estivi, durante i quali, circa 60.000 cani vengono abbandonati.
Il 60% dei cani muore o stritolati dalle ruote di una macchina o di malattia o di fame e di stenti. Eppure, Lisbona prima, e Bruxelles poi, nel trattato europeo, dichiarano con forza che gli animali sono esseri senzienti; eppure, la carta universale dei diritti degli animali, proclama e sancisce all’art. 1 “tutti gli animali nascono uguali davanti alla vita e hanno gli stessi diritti all’esistenza.”
Un altro dato negativo è che i cani carcerati a vita nei canili, ammontano a
oltre 1.600.000. Se consideriamo una retta per il mantenimento di ciascun cane mediamente di € 1,50 al giorno, si spendono 870 milioni di € all’anno.
Solo nella nostra regione si spendono ogni anno circa 20 milioni di euro ed ogni anno i cani catturati aumentano di circa 6700 unità.
Tanti soldi spesi senza risolvere il problema. Esistono, invece, soluzioni migliori che consentono allo stesso tempo minori spese e maggiore rispetto dei diritti degli animali, nell’interesse di tutti.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628