Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

La sannita Cristina Petrillo alle finali della Coppa Italia di Judo

Scritto da il 2 novembre 2011 alle 12:50 e archiviato sotto la voce Sport. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

E’ stata un’esperienza veramente interessante quella vissuta dalla giovane atleta cusanese Cristina Petrillo, tra le partecipanti alla fase finale della Coppa Italia di judo, svoltasi a Fidenza lo scorso fine settimana. Alla fine, pur non piazzandosi tra i primi cinque posti, risultato che le avrebbe garantito il diritto al conferimento della Cintura nera, la sportiva titernina ha sicuramente vissuto sui tappeti del palazzetto dello sport della cittadina parmense momenti veramente indimenticabili.
Ed è questa esperienza la prima tappa importante che si segnala per la scuola di judo aperta l’anno scorso a Cusano Mutri dal maestro locale Nicola Fetto, Cintura nera VI DAN nonché pluricampione nazionale e vicecampione mondiale.
“La partecipazione della brava Cristina alle gare finali della Coppa Italia – dichiara il maestro Fetto – rappresenta senza dubbio un momento di grande importanza per le attività della nostra piccola scuola. Un risultato che giunge ad un anno di distanza dall’avvio dell’attività e che per questo fa ben sperare per il futuro dei tanti giovani atleti che si sono avvicinati a questa disciplina, che non intende solo preparare questi giovani alla pratica sportiva, bensì vuole essere un momento di aggregazione dove vivere un’importante e formativa esperienza di vita. La partecipazione di una nostra atleta ad una manifestazione così importante non solo riempie di orgoglio, ma stimola a fare sempre di più e meglio”.
In effetti le soddisfazioni sono già tante per il maestro Fetto, visto che qualche settimana addietro altri suoi piccoli allievi sono stati protagonisti ai campionati nazionali esordienti, ben figurando anche tra atleti con maggiore esperienza sulle spalle. In particolare si sono segnalate le prove di Giuseppe Civitillo, Brigida Gallinella, Carlo Vitelli e Vittorio Petrillo. Si tratta di giovanissimi atleti che praticano questa disciplina sportiva con tanto entusiasmo e la giusta curiosità. Un mix che unito alla passione che riesce a trasmettere il maestro Nicola Fetto fa ben sperare per la conquista in futuro di ben più importanti risultati.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628