Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Comunità Montana del Fortore, prosegue la campagna contro gli incendi boschivi

Scritto da il 2 settembre 2011 alle 18:41 e archiviato sotto la voce Territorio. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Sta proseguendo con successo l’attività svolta dalla Comunità Montana del Fortore nella campagna A.I.B. (Anti Incendio Boschivo) 2011.
Nonostante le condizioni atmosferiche di questi giorni che risultano essere ideali per lo sviluppo ed il propagarsi di numerosi incendi, si è riusciti, con la capillare organizzazione messa in atto, a limitare le criticità ed arginare i danni.
Allo stato la Comunità Montana del Fortore è intervenuta su 42 incendi che hanno interessati una superficie complessiva di Ha 26.68.00 .
La dislocazione delle squadre, i mezzi utilizzati, la specializzazione del personale, i punti di avvistamento, hanno consentito di realizzare tempi di intervento molto veloci che hanno evitato il propagarsi del fuoco nelle aree incendiate e limitato al massimo i danni.
“Devo segnalare, ha affermato il Presidente dell’Ente Zaccaria Spina, che grande importanza hanno altresì rivestito le attività di prevenzione poste in essere nei periodi precedenti a quelli dell’emanazione del Decreto di massima pericolosità.
Ad oggi il settore viene purtroppo tenuto in uno stato di gravissima precarietà a causa della mancata erogazione dei fondi che sta determinando una condizioni di estremo disagio anche nelle famiglie dei lavoratori che ormai da mesi non percepiscono lo stipendio; Nonostante questo, continua il Presidente Spina, la difesa e conservazione del patrimonio boschivo resta un punto fermo e fondamentale nei piani e programmi della Comunità Montana unitamente alla conservazione e difesa dell’intero territorio..”
I paesi maggiormente colpiti dagli incendi nel mese di Agosto sono stati, San Giorgio la Molara, San Marco dei Cavoti, San Bartolomeo in Galdo, Ginestra degli Schiavoni, Pesco Sannita e Castelvetere di Valfortore.
Circa 70 gli uomini impegnati nel piano per la campagna A.I.B. 2011, che hanno svolto anche 34 interventi di prevenzione attiva con presidio di cui 18 si sono trasformati in interventi di spegnimento in una serie di eventi nei vari comuni di competenza.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628