Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

‘Il programma fatto dal cittadino’, l’iniziativa di Pid e Unione Meridionale

Scritto da il 2 aprile 2011 alle 12:14 e archiviato sotto la voce Territorio. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

‘I candidati della lista dei Pid e di Unione Meridionale hanno deciso di dar vita all’iniziativa “Il Programma fatto dai cittadini”, attraverso la compilazione di un questionario che da lunedì sarà in distribuzione presso la sede del raggruppamento Benevento Domani sito in via Parta Rufina al civico 44. Le indicazioni dei cittadini saranno raccolte e rese pubbliche attraverso l’esposizione di un Bollettino elettorale quotidiano affisso all’interno di un’apposita bacheca affissa esternamente alla sede di Porta Rufina. Sul Bollettino elettorale saranno indicate le priorità delle linee guida del programma che i cittadini costruiranno giorno per giorno.
“È sempre più sentita l’esigenza di elaborare un programma condiviso per un modello di vita amministrativa che ponga al centro il valore della persona e le esigenze dei cittadini – spiega il coordinatore dei Pid Antonio Verga – Intendiamo perciò elaborare un programma insieme ai rappresentanti delle imprese, alle associazioni alle categorie economiche e sociali, il più possibile, alle loro attese e esigenze della città.”.
In primo luogo bisogna lavorare al rilancio di alcuni settori strategici per lo sviluppo della città secondo nuove prospettive in particolare guardando al turismo: bisogna abbattere le barriere architettoniche per permettere anche ai portatori di handicap una mobilità migliore. In quest’ambito è allo studio una carta dei diritti del turista e una valorizzazione maggiore dei prodotti tipici locali al fine di favorire l’arrivo dei visitatori anche in stagioni che, attualmente, non sono sfruttate in pieno.
Occorre sostenere il rilancio dell’economia locale, utilizzando la cosiddetta filiera corta ovvero acquistare le produzioni locali a “km zero” – tiene a precisare il presidente dell’Unione Meridionale Antonio Carbone – facendo fare il più breve tragitto dal produttore al consumatore. In tal modo i cittadini sosterranno con l’economia locale l’incremento occupazionale così le plus valenze economiche saranno redistribuite sul territorio. Stiamo anche lavorando alla costituzione di una consulta con gli operatori economici locali al fine di individuare strategie comuni e per presentare una mostra di tutte le produzioni locali dall’agroalimentare e dolciario, del settore tessile ed abbigliamento, di quello edilizio ed artigianale. Tutto ciò al fine di contribuire al rilancio delle piccole e medie imprese per sostenere in modo concreto l’occupazione, in particolar modo quella dei giovani e delle donne.
Infine, è necessario sviluppare un turismo culturale, con eventi attrattivi per far meglio conoscere le bellezze della città di Benevento.
Sul versante della vita amministrativa, infine, opereremo per rendere il Comune trasparente per fare in modo che tutti gli atti possano essere messi on line per farli conoscere in tempo reale a tutti i cittadini.
Tutti gli elementi del programma saranno attentamente valutati da tutti i candidati e saranno presentati e discussi nel corso di un apposito incontro pubblico’.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628