Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Il sindaco Pepe: ‘Faccio mia la segnalazione dell’Idv. L’Arco di Traiano è oggi più centrale’

Scritto da il 1 aprile 2011 alle 16:33 e archiviato sotto la voce Politica, Primo Piano. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Il sindaco Fausto Pepe, preso atto del comunicato odierno dall’Italia dei Valori, esprime il pieno sostegno all’iniziativa di cui si è fatto promotore il segretario provinciale Francesco Zoino che in una nota aveva chiesto al sindaco e all’Amministrazione comunale di Benevento, una pianificazione di interventi specifici e risolutivi, avente come obiettivo l’abbattimento di qualsiasi forma di barriera architettonica ancora presente in città.
In particolare Zoino aveva definito prioritario intervenire presso Via del Pomerio sino all’area che ospita l’Arco di Traiano, peraltro zona nevralgica, procedendo alla sistemazione dei marciapiedi attraverso l’applicazione opportuna di zone piastrellate. Gli stessi, infatti, attualmente risultano di difficile percorrenza per la massiccia presenza di ciottoli che, seppur di esclusiva bellezza, rappresentano ostacolo non di poco conto per chi va in bicicletta, per le mamme in transito con i propri figli in passeggino e, soprattutto, per chi affetto da disabilità motorie o visive è costretto a percorrere la zona nel primo caso in carrozzina, nel secondo, invece, con l’ausilio di essenziale appoggio’.

“Il problema delle barriere architettoniche, come tutto il tema del welfare comunale e dell’inclusione sociale, è un tema che ci sta a cuore e sul quale vogliamo investire” ha detto il sindaco Fausto Pepe.
“Abbiamo ricevuto dalle associazioni di categorie segnalazioni sulla necessità di intervenire in alcune zone della città, fra cui quella che va da via del Pomerio fino all’area che ospita l’Arco di Traiano, per creare un ambiente più inclusivo”. Riteniamo che proprio gli interventi segnalati, per i quali stiamo predisponendo tutti gli atti amministrativi necessari, siano il coronamento delle opere di riassetto del territorio che abbiamo realizzato”.
“Oggi – ha concluso il sindaco – con i giardini dell’Arco finalmente curati, con la sistemazione delle Mura che lo circondano, con l’attenzione e la promozione effettuata anche on line grazie alle webcam che riprendono l’area, con un’illuminazione a led finalmente adeguata, uno dei monumenti tra i più importanti di Benevento ha recuperato una dignità adeguata. La centralità e gli sforzi profusi per l’Arco di Traiano hanno concretamente prodotto dei risultati, misurabili anche dal numero crescente di visitatori che sempre più numerosi lo visitano. Anche per questo motivo vogliamo rendere ancora più fruibile l’intera zona, predisponendo gli strumenti necessari partendo proprio dalla indicata necessità di abbattere le barriere architettoniche”.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628