Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Fortore, controlli straordinari dei Carabinieri: richiesti sette fogli di via obbligatorio

Scritto da il 1 marzo 2011 alle 19:49 e archiviato sotto la voce Cronaca. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

I Carabinieri della Stazione di San Marco dei Cavoti nel corso di un servizio straordinario di controllo del territorio pianificato sinergicamente con il superiore Comando di Benevento, hanno fermato, nella tarda mattinata odierna, proprio nei pressi del centro del paese, due cittadini di origine rumena, un ragazzo venticinquenne e una ragazza ventitreenne, a bordo di un’autovettura, entrambi gravati da numerosi precedenti penali, in special modo contro il patrimonio, ed entrambi domiciliati a Napoli, nel quartiere di Forcella.
Il servizio svolto, teso principalmente alla captazione di persone di interesse operativo, ovvero al controllo di specifici soggetti, soprattutto non residenti, che potrebbero potenzialmente commettere illeciti sul territorio, fa parte di un piano coordinato di controllo del territorio voluto a livello centrale dal Comando Provinciale di Benevento per prevenire la commissione di furti e di truffe a danno della popolazione sannita.
I due sono stati fermati mentre giravano per il paese senza una meta apparente, e non hanno fornito alcuna giustificazione della loro presenza in Reino, ed i Carabinieri hanno subito sospettato, data anche l’ora, per cui in paese c’erano poche persone in giro, che potessero tentare qualche furto o qualche truffa, magari agli anziani. Ipotesi rafforzata dall’esame dei precedenti penali e di polizia a carico della coppia, nel frattempo condotta presso la locale caserma per accertamenti più approfonditi, e per effettuare le opportune perquisizioni, che davano esito negativo. I militari operanti, consci del fatto che normalmente queste “bande” sono sempre abbastanza numerose, diramavano comunque la nota alle altre pattuglie presenti sul territorio, e successivamente, verso ora di pranzo, i due fermati, riunitisi insieme ai loro “compari”, altre tre persone, due donne ed un uomo, rispettivamente di cinquantadue, ventuno e venticinque anni, anch’essi gravati da numerosi precedenti penali, venivano fermati dai Carabinieri di Colle Sannita.
Qui è andato in scena lo stesso copione: nessuna giustificazione in merito alla loro presenza in territorio, un’altra serie accertamenti e perquisizioni, sia alle persone che all’autovettura su cui viaggiavano, anche stavolta con esito negativo. Vista la situazione, e stante i numerosi precedenti penali da cui risultavano colpiti, per tutti e cinque i cittadini rumeni è scattata la proposta per l’irrogazione della Misura di prevenzione del Foglio di via obbligatorio: per tutti e cinque dai comuni di Colle Sannita, Castelpagano e Circello, mentre per la coppia fermata in precedenza, anche dai comuni di Reino, Molinara e San Marco dei Cavoti, con un dispositivo che, allorquando diventerà operativo, gli impedirà di ritornare nei predetti comuni per un periodo di tempo che può arrivare ad un massimo di tre anni.
Nel corso del medesimo servizio, i Carabinieri di Castelfranco in Miscano, oltre alla prevista opera di controllo del territorio, provvedevano anche ad una serie di controlli sulla armi regolarmente denunciate nei confronti di alcuni residenti del luogo. Uno di essi, un arzillo ottantaquattrenne, ormai pensionato, è stato denunciato a piede libero per omessa custodia di armi, poiché aveva lasciato il suo fucile da caccia, un Beretta calibro dodici, completo di cartucce, completamente incustodito e nella libera disponibilità degli altri abitanti della casa, lasciandolo in bella vista appeso all’attaccapanni in camera da letto. Al termine degli accertamenti i Carabinieri hanno infine sequestrato l’arma unitamente al munizionamento.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628