Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Rapina aggravata, arrestato magrebino a Ponte

Scritto da il 1 febbraio 2011 alle 11:44 e archiviato sotto la voce Attualità, Cronaca, Primo Piano. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Sahbaoui Mohammed, operaio 36enne, originario del Marocco ma residente da anni a Torrecuso, già noto alle Forze dell’Ordine per episodi di reati contro la persona, è stato arrestato per rapina aggravata nei confronti di un 32enne tunisino. Sahbaoui, poco prima dell’intervento dell’Arma, nell’abitato del comune di Ponte, aveva aggredito, percuotendolo e minacciandolo con un coltello, il giovane tunisino e da questi si era fatto consegnare un carica batterie per telefoni cellulari. Dalla ricostruzione fatta al termine degli accertamenti dai Militari, il marocchino ha raggiunto la vittima, alla quale nelle ore precedenti aveva già sottratto un telefono cellulare, per appropriarsi anche del relativo carica batterie. al rifiuto di quest’ultimo, Sahbaoui ha cominciato dapprima a colpirlo con calci e pugni, poi, sotto la minaccia di un coltello, si è fatto consegnare il carica batterie. Rintracciato immediatamente dagli uomini della Stazione Carabinieri di Ponte, l’uomo è stato trovato in possesso del coltello e della refurtiva. Per lui, arrestato in flagranza di rapina aggravata, si sono aperte le porte del carecere di Capodimonte, in attesa del giudizio direttissimo, previsto per la giornata di domani.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628