Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Calcio, Benevento: Cuttone: “Dedichiamo la vittoria a Ciro Vigorito”.

Scritto da il 31 ottobre 2010 alle 19:17 e archiviato sotto la voce Calcio, Primo Piano, Testata. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Una vittoria dedicata al presidente Ciro Vigorito da parte di tutta la squadra, che ce l’ha messa tutta per portarla a casa.  “Abbiamo fatto il possibile per vincere andando anche al di là di difficoltà oggettive: arduo ricostruire una squadra con tutte quelle assenze”. Così ha esordito mister Cuttone davanti ai giornalisti in sala stampa. “Gli avversari  - spiega – erano motivati per via del cambio di allenatore e, poi, non dimentichiamoci ciò che è accaduto in settimana con la perdita dell’amministratore Ciro Vigorito. Sono, comunque, soddisfatto del cammino e della prestazione straordinaria dei ragazzi che hanno retto fino alla fine”.

E’ toccato poi al portiere Gabriele Aldegani i cui interventi in campo hanno salvato il risultato e sono arrivati nel momento più difficile e delicato di tutta la partita. Anche l’estremo difensore si è soffermato sulle difficoltà  incontrate in settimana dalla compagine giallorossa: “E’ stata per noi una settimana delicata per la perdita del nostro presidente cui eravamo molto legati. Nel primo tempo abbiamo un po’ sofferto ma nella ripresa, poi, gli equilibri sono migliorati e con gli avversari rimasti in dieci abbiamo sbloccato la partita su palla inattiva. Solo sul 2-0 abbiamo avuto un calo di tensione che ci ha un po’ penalizzato. Comunque – ha aggiunto – il nostro obiettivo era vincere e l’abbiamo fatto, anche se non sempre si può giocare bene. Preferisco che si giochi male tutto l’anno, ma si vinca il campionato”.

E’ stata, poi, la volta di Felice Evacuo autore della doppietta che ha permesso al Benevento di vincere la partita. “Il primo tempo – ha detto –  siamo stati messi in difficoltà dalle  ripartenze e dalla difesa degli avversari. Quando sono rimasti in dieci è stato tutto più facile. Sono contento per i due gol realizzati perché la società mi ha dimostrato fiducia in partenza con un contratto di quattro anni. Sta a me ora ripagarla dando sempre il massimo e riuscendo a portare la squadra in serie B. Voglio ringraziare i tifosi – ha concluso il bomber giallorosso – per come ci hanno sostenuto ed incoraggiato durante il match e per l’enorme gigantografia che hanno dedicato al presidente”.

Ultimo a rilasciare dichiarazioni è stato Antonio Zito che non nasconde i problemi incontrati dalla squadra durante la partita: “Abbiamo avuto difficoltà perché i centrocampisti facevano girare sempre palla prendendoci bene il tempo. Quando, però, abbiamo avuto la possibilità di giocare sugli esterni siamo riusciti a vincere.” L’esterno partenopeo, riferendosi ai numerosi gol realizzati dagli attaccanti del girone, ha riportato una confidenza di Evacuo: “Li ho fatti solo avviare perché voglio riprenderli tutti”. Sarà cosi? Noi ci crediamo e lo speriamo.

di Edoardo Porcaro

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628