Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

“Un Goal per la Vita”, quadrangolare di calcio detenuti contro giovani sanniti

Scritto da il 28 dicembre 2010 alle 14:23 e archiviato sotto la voce Attualità, Sociale. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

A Benevento, giovedì  30 dicembre dalle ore 9.30 saranno i giovani sanniti a disputare la partita a porte chiuse nel campo interno della Casa Circondariale di Benevento, per l’ ottava edizione della manifestazione di “Un goal per la vita”. Ad accogliere gli ospiti esterni, sarà la direttrice la dr.ssa Maria Luisa Palma, e il personale della polizia penitenziaria. Una azione sinergica, tra Istituzioni del territorio e associazioni specifiche  per far vincere la solidarietà anche in zona di frontiera come il carcere. Un importante progetto che da anni le Acli, promuovono  insieme alla AREA TRATTAMENTALE per  collaborare alla diffusione dei principi di
solidarietà sociale  finalizzate all’integrazione sociale culturale delle
persone ristrette. Il progetto, Un goal per la vita, ha dichiarato il vicepresidente nazionale  Antonio Meola, si inserisce in un programma nazionale, selezionato dalla presidenza nazionale dell’ Unione Sportiva Acli, come attività di promozione per lo sport per tutti e di solidarietà sociale, lo sport quindi, risorsa fondamentale nella lotta contro l’esclusione sociale. Il selezionatore   per l’ ottava edizione è il presidente  Giuseppe Bibbo’
e Alessandro Pepe  della ASD USACLI “Olmeri club 2000 che  hanno convocato i  22 calciatori del torneo LEAGUE SEDEN SOCER. Per questo torneo scenderà in campo il difensore della nazionale Parlamentari, On Costantino Boffa. Da sette anni una sola volta ha vinto la rappresentava esterna contro i ristretti del carcere di Capodimonte, per assicurare l’ imparzialità della partita, è stato designato dalla segreteria organizzativa delle USACLI, avv. Vincenzo Caldora di Benevento  già presidente  della locale sezione AIA. Hanno confermato la presenza l’ assessore alle politiche sociali della Provincia Annachiara Palmieri, il sindaco di Benevento Fausto Pepe, e gli assessori Raffaele del Vecchio e Luigi Scarinzi  e  Gigi Ionico e il presidente della GE.SE.SA Sergio Tanga sponsor dell’ iniziativa  e Filiberto Parente presidente del Simposio immigrati e  coordinatore per il progetto di segretariato sociale nel carcere di Benevento. Tra i partecipanti per le premiazioni  anche una delegazione degli Onorevoli e Senatori della Repubblica.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628