Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Fli verso il congresso fondativo. Il partito continua a radicarsi nel Sannio

Scritto da il 27 novembre 2010 alle 20:20 e archiviato sotto la voce Attualità, Politica. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Il Comitato Promotore Provinciale di Futuro e Libertà, in vista del congresso fondativo di metà  gennaio, procede con determinazione nella sua attività di radicamento su tutto il territorio sannita. Allo stato, continua la raccolta di sottoscrizioni al Manifesto per l’Italia di Futuro e Libertà, procede la campagna di adesioni alla costituente FLI e ci si concentra sul Territorio recependo, con impegno, le motivazioni e gli impulsi che il senatore Viespoli sta vivamente trasmettendo. La finalità, come spiega il Coordinatore Provinciale Ettore Martini, è quella di porre l’attenzione sulle maggiori criticità di ogni singolo Comune sannita, per giungere alla stesura unitaria di un documento organico territoriale da sottoporre ad istanza nazionale. Dunque fervono le riunioni organizzative che nell’affiancare i nascenti Comitati Promotori Comunali, coordinati dal Comitato Promotore Provinciale, gettano solide basi di radicamento territoriale. Cosi, lo scorso venerdì 26, ci si è riuniti presso il circolo FLI di Sant’Agata de’ Goti, ospiti del presidente Mario Meccariello e dell’intero comitato locale, dove alla presenza di Ettore Martini, Tiziana Ferro e numerosi altri rappresentanti di vari Comuni sanniti, si è cominciato a porre le basi per impiantare specifici focus per Comune, condividendo un utile scambio di esperienze ed idee. Forte la determinazione a volere cogliere questa impostazione partecipata e particolarmente apprezzati sono stati gli interventi di Agatina Verruso ed Antonio Savignano, per il comune di Montesarchio, Sandro della Ratta, Michele Ciaramella, Felice Augliese, Giuliana Della Valle, Salvatore Geppa, Carlo Fucci per Sant’Agata de’ Goti, Luigi di Santo per Cerreto, Salvatore Verrillo, Gennaro Pasquarella, Luigi Lavorgna per Telese, Giovanni Suppa per Limatola, Teresa Meccariello per Moiano. Particolarmente ricorrenti i temi di salute ambientale, mercato del lavoro locale, recupero del senso civico, valorizzazione delle specificità culturali ma anche necessità ed urgenza di spingersi nella complessità tecnologica per non subirne l’isolamento.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628