Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Cusano Mutri, il rogo forse partito dal camino

Scritto da il 19 dicembre 2010 alle 12:49 e archiviato sotto la voce Attualità, Cronaca, Testata. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Sarebbero partite dal camino, lasciato acceso anche di notte a causa del freddo intenso, e si sarebbero poi propagate alla bombola di gas, fino a farla esplodere, le fiamme che hanno innescato la strage della famiglia di Cusano Mutri nel Beneventano. Lo scoppio e l’incendio hanno provocato la morte di una donna e dei suoi quattro figli. I primi accertamenti dei vigili del fuoco di Telese Terme che, giunti sul posto, hanno spento le fiamme e successivamente recuperato i corpi delle vittime, forniscono indicazioni piuttosto chiare sull’accaduto. La bombola di gas e’ stata trovata sventrata ed altri dati tecnici dimostrerebbero, appunto, che le fiamme si sarebbero propagate dal camino. I corpi di Genoveffa Vitelli e dei figli Simone, di 26 anni e Giovanni, di 24 sono stati trovati fuori dai letti, il che dimostra che tutti e tre avevano tentato di mettersi in salvo, senza riuscirci, a causa della velocita’ con la quale le fiamme si erano propagate. Le indagini sull’accaduto, condotte dai carabinieri della compagnia di Cerreto Sannita, sono coordinate dal pm della procura della Repubblica di Benevento Giovanni Tartaglia Polcini.

Fonte: Ansa

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628