Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

A Telese Terme il comune incontra la scuola per attuare sinergie

Scritto da il 18 novembre 2010 alle 16:48 e archiviato sotto la voce AttualitĂ , Scuola. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Ieri mattina 17 novembre 2010 nell’ufficio del Sindaco si è tenuto un incontro tra Amministrazione Comunale, nelle persone del Sindaco Pasquale Carofano, dell’Assessore alla Sicurezza Scolastica Mario D’Occhio e del Consigliere Delegato alla Pubblica Istruzione Maria Pia Rinaldi e la Dirigente dell’Istituto Comprensivo di Telese Terme Mariannina Iannotti accompagnata dal Presidente del Consiglio di Istituto e dai rappresentanti dei genitori.
Scopo della riunione l’esigenza di stabilire un rapporto sinergico tra Amministrazione Comunale e mondo scolastico al fine di garantire condizioni ottimali delle strutture scolastiche e la soluzione in tempi brevi di tutte le esigenze che si presentano nel corso dell’anno.
Diverse le problematiche poste all’attenzione del Sindaco, dell’Assessore e del Consigliere Delegato, soprattutto in materia di ordinaria manutenzione degli edifici scolastici. Si è discusso di mensa scolastica e si è deciso di istituire una commissione che sorvegli costantemente sull’efficienza del servizio erogato e di piccoli problemi che riguardano gli edifici che ospitano gli alunni.
Il Sindaco Carofano ha immediatamente attivato gli uffici competenti per la risoluzione, in pochi giorni, degli inconvenienti rappresentati e che non necessitano di un iter complesso e ha auspicato un contatto diretto della dirigenza scolastica con l’Assessore D’Occhio e il Consigliere Rinaldi in modo da attivare un filo diretto con l’Amministrazione Comunale.
Il Presidente del Consiglio di Istituto Vincenzo Izzo si è augurato che oltre alla manutenzione ordinaria, negli incontri che si succederanno nei prossimi mesi, si possa impostare una collaborazione anche su altre problematiche che richiedono studi e risorse maggiori. Su questo punto l’Assessore Mario D’Occhio ha ribadito che l’attenzione dell’Amministrazione Comunale nei confronti della realtà scolastica è massima e saranno studiate le migliori soluzioni anche per le necessità che richiedono un maggiore impegno e iter burocratici più complessi.
In questa prospettiva si è discusso di viabilità e di accessi agli edifici scolastici, di alunni appartenenti a famiglie disagiate, di promozione di campagne di informazione e di sostegno alla scuola come la possibile cessione all’Istituto Comprensivo, da parte delle aziende del territorio, di computer dismessi ma ancora funzionanti.
Il Sindaco ha chiuso la riunione ribadendo l’ampia disponibilità ad avere un livello di attenzione sempre elevato nei confronti degli alunni che rappresentano il futuro della cittadina termale e quindi adoperarsi per assicurare le condizioni essenziali per la loro formazione e crescita culturale e ha auspicato che tale concertazione tra Amministrazione Comunale e rappresentanti della scuola sia continua nel tempo in modo da consentire una tempistica di intervento celere e non elefantiaca.
Prossima riunione agli inizi del 2011.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628