Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

La Pro Loco Paupisi entra nel registro nazionale delle Associazioni di Promozione Sociale

Scritto da il 18 novembre 2010 alle 10:26 e archiviato sotto la voce AttualitĂ . Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

“La Pro Loco di Paupisi è iscritta nel registro nazionale delle Associazioni di Promozione Sociale (Legge 383/2000)”. A renderlo noto è il presidente dell’associazione turistica paupisana Gianni Colangelo. “La legge, – afferma Colangelo – riconosce il valore sociale dell’associazionismo liberamente costituito e delle sue molteplici attivitĂ  come espressione di partecipazione, solidarietĂ  e pluralismo; ne promuove lo sviluppo in tutte le sue articolazioni territoriali, nella salvaguardia della sua autonomia; favorisce il suo apporto originale al conseguimento di finalitĂ  di carattere sociale, civile, culturale e di ricerca etica e spirituale. Si propone di valorizzare l’associazionismo di promozione sociale e stabilisce i princìpi cui le regioni e le province autonome devono attenersi nel disciplinare i rapporti fra le istituzioni pubbliche e le associazioni di promozione sociale nonchĂ© i criteri cui debbono uniformarsi le amministrazioni statali e gli enti locali nei medesimi rapporti. Fare cultura nelle Pro Loco – continua Colangelo – è uno degli obiettivi fondanti del nostro agire. Le Pro Loco sono protagoniste dello sviluppo culturale e turistico della provincia sannita e di tutta la Campania e rappresentano un originale connubio tra ambiente, storia e atmosfere di incontro proponendo una grande varietĂ  di iniziative per il territorio. Con l’ingresso delle Pro Loco nell’ambito delle Associazioni di promozione sociale, le attivitĂ  locali di stampo culturale, tutte di grande pregio nella loro versatilitĂ  espressiva, acquistano un valore importante e significativo quale testimonianza del capillare lavoro di arricchimento del patrimonio comune, di documentazione per preservare beni, territori, tradizioni, vissuti, archivi locali. Ogni comunitĂ  – afferma Gianni Colangelo – detiene un patrimonio di saperi, tradizioni, mestieri, luoghi che sono la testimonianza piĂą immediata e autentica delle origini e dello scorrere del tempo, che le Pro Loco custodiscono con cura e sensibilitĂ . La cultura dei centri minori, la scoperta di luoghi magici ed evocativi, a volte dimenticati, viene considerata dalle Pro Loco il cuore delle radici di una comunitĂ  che si impegna in un processo di crescita e di valorizzazione e promozione, che diviene giorno dopo giorno piĂą importante e avvincente. L’identitĂ  del territorio si evidenzia nei suoi aspetti peculiari diventando volano privilegiato per far veicolare messaggi positivi legati al senso civico e alle buone pratiche della provincialitĂ . La valorizzazione dei Centri minori, attraverso una maggior attenzione riservata dalle Istituzioni Regionali e locali, – conclude il presidente Colangelo – è necessaria e funzionale al mantenimento di standard che tengano conto dell’impegno costante delle Pro Loco che si adoperano con spirito di gratuitĂ , nell’ottica del volontariato puro, utilizzando, purtroppo, a tutt’oggi pochissime risorse per portare a termine azioni territoriali”.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628