Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Vicenda Madonnine, la replica della dirigente del II Circolo didattico

Scritto da il 17 dicembre 2010 alle 20:16 e archiviato sotto la voce AttualitĂ , Primo Piano. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Ho appreso dai giornali e dalle emittenti televisive di essere diventata il bersaglio di una serie di contestazioni che mi lasciano a dir poco sconcertata. La vicenda è quella della presunta rimozione dei crocifissi e delle statue della Madonna, rispetto alla quale credo di avere diritto di replica.   Preciso che per quanto riguarda i crocifissi giammai ne è stata da me disposta la rimozione dalle aule, anzi, con circolare del 24/09/2010 provvedevo ad effettuare una ricognizione della loro eventuale mancanza e ancor più sottolineo che in data 27/09/2010 provvedevo all’ acquisto di N° 4 crocifissi da apporre nelle aule di Nicola Sala che ne risultavano  sprovviste.
Al genitore del plesso Ponticelli, che scrive di un’ improvvisa “scomparsa” dei crocifissi dalle aule, rispondo unitamente a tutti i docenti e al personale A.T.A. del plesso, che quanto dichiarato non corrisponde alla realtà, poiché i crocifissi sono sempre stati al loro posto esposti in ogni aula.
In riferimento ad ipotetici divieti di effettuare le recite di natale, si coglie l’ occasione per sottolineare che il nostro nutrito programma “Natale 2010” prevede varie iniziative in ogni plesso del circolo nei giorni del 20-21-22 dicembre.
Per quanto riguarda le statue sacre, riproducenti le madonnine, non risulta agli atti della scuola alcun documento sia scolastico che comunale circa la loro esposizione nell’atrio, pertanto nel rispetto della libertà di tutti, si è provveduto a rimuovere le statue che non sono state affatto distrutte, ma conservate in altro luogo sicuro. Ora, alla luce del dissenso emerso, valuterò le procedure più idonee per salvaguardare il rispetto della libertà di tutti come recita il dettato costituzionale, senza lasciarmi intimorire e condizionare  da alcuno, certa di proseguire nel mio quotidiano lavoro con la coscienza di chi svolge il proprio operato  con serietà, professionalità e impegno nel rispetto di tutti.
Certa che la presente nota sarĂ  pubblicata integralmente, o comunque senza stravolgerne il senso, distintamente saluto.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628