Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Guardia Sanframondi, resoconto del sindaco dei primi 250 giorni

Scritto da il 17 dicembre 2010 alle 15:45 e archiviato sotto la voce Attualità, Politica. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Riceviamo e pubblichiamo una lettera alla citadinanza del sindaco di Guardia Sanframondi alla cittadinanza. Cari Concittadini, sono passati circa 250 giorni dall’atto dell’insediamento della nuova Amministrazione Comunale che ho l’onore di guidare. E’ un tempo sufficiente per fare un primo bilancio delle attività svolte che, seppure in un momento difficile per la nostra Nazione, detta le basi per guardare con più ottimismo alle sorti della nostra Città.
Ho svolto, insieme alla Giunta e al Gruppo, un lavoro quotidiano di gestione dei problemi spiccioli e di indirizzo per approntare decine di progetti che dovranno disegnare la nuova “GUARDIA DEL FUTURO” e sulla cui realizzazione ci sarà un impegno senza sosta.
Vi do, qui di seguito, una breve sintesi delle principali attività svolte durante questo breve periodo da tutta l’Amministrazione Comunale, nessuno escluso, ricordando che come Sindaco ho rinunciato- come promesso durante la campagna elettorale – alla indennità di carica di circa 600 euro mensili che è stata da me devoluta a favore dei giovani che l’anno prossimo si iscriveranno alle prime classi del Liceo Scientifico ed dalla istituenda Scuola Agraria Sezione di Guardia Sanframondi.

RECUPERO  DELLE PIAZZE STORICHE DEL PAESE
Sono stati previsti, attraverso un avviso pubblico, interventi relativi al recupero delle facciate e delle parti comuni degli edifici costituenti le cortine edilizie dei comparti di Piazza Castello  e Piazza Roma, Piazza Croce, Piazza San Filippo, Piazza Fontanella, Piazza Canalicchio e loro prolungamento e tratto di Corso Umberto ricadente all’interno della perimetrazione del Programma Integrato. L’importo totale degli interventi è € 463.915,18. Le istanze pervenute al comune sono circa 30. A  breve sarà resa nota la graduatoria dei progetti finanziabili.

CURE TERMALI PER ANZIANI
Durante il periodo estivo, precisamente dal 19 luglio al 31 luglio 2010, è stato organizzato un servizio di cure termali  rivolto agli anziani ultra sessantacinquenni.  Lo stesso si è concluso con un pranzo sociale presso il centro polifunzionale “Antico Casale” con grande soddisfazione dei cittadini che hanno aderito.

INIZIATIVA BONUS SOCIALE
Il Bonus Sociale  è l’agevolazione della spesa sostenuta dai clienti domestici per la fornitura di gas naturale ed energia elettrica. Si registra a fine anno il successo dell’intervento, a cui hanno fatto ADESIONE  circa cento nuclei familiari guardiesi.

BED AND BREAKFAST
In occasione dei Riti Settennali di Penitenza è stato posto all’attenzione dei cittadini la possibilità per i singoli di poter costruire una offerta ricettiva (alloggio e prima colazione) in riferimento alla legge n. 5 del 10 maggio 2001 “Disciplina delle attività di BED and BREAKFAST”. Grazie a tale iniziativa, sono stati attivati sul territorio guardiese ben tre bed and breakfast.

POTENZIAMENTO RACCOLTA DIFFERENZIATA
E’ innegabile che da mesi il nostro paese e le contrade sono più puliti.. E’ stata incrementata la  Raccolta Differenziata dei rifiuti anche attraverso il posizionamento di cassonetti di colore verde (in Piazza Campopiano, Piazza Mercato, Piazza Condotto, Via Municipio, Via Cesco Martone e Corso Umberto) per abiti usati, cinture, borse, scarpe accoppiate e tendaggi di ogni genere; cassonetti di colore blu (presso i rivenditori di pile) per le pile esauste; cassonetti di colore giallo (presso la farmacia e la parafarmacia) per i farmaci.

SEMINARIO GREEN ECONOMY:
OPPORTUNITA’ STORICA PER IL SANNIO E PER GUARDIA SANFRAMONDI
Venerdì 25 Giugno, sul Castello Medioevale, si è svolto il seminario dal titolo: “Green Economy: Opportunità Storica per il Sannio e per Guardia Sanframondi”, durante il quale si è discusso di progettualità inerenti l’energia fotovoltaica. Nei prossimi mesi verranno prese decisioni al riguardo.

QUESTIONE BRETELLA
Il Comune di Guardia Sanframondi ha rimesso al centro dell’attenzione, attraverso anche il coinvolgimento del Prefetto di Benevento, l’annosa questione della “Bretella”. Ciò a difesa delle centinaia di aziende agricole che gravitano intorno alla struttura viaria. Presso la Prefettura di Benevento si è tenuta, in data  15 giugno u.s., una riunione convocata dal Prefetto nella quale è stato chiesto l’intervento tempestivo da parte di tutti gli Enti interessati: Comune di Cerreto Sannita, Regione Campania e Provincia di Benevento. L’Amministrazione Comunale ha preavvisato tutti gli enti finora adempienti che, in caso di ulteriore ritardo, saranno attivate procedure a salvaguardia della comunità guardiese. Ci sono disponibili circa 8milioni di euro per completare l’opera. La cifra è bloccata dal tribunale per contenziosi tra Comune di Cerreto, Regione e Imprese. Seguiremo con attenzione.

 

AUTORIZZAZIONE ALLA RINEGOZIAZIONE DEI PRESTITI
CONTRATTI CON LA CASSA DD.PP.. CIRCOLARE N. 1278/2010.
Grazie a tale deliberato sono state liberate risorse pari a  600.000 euro nel breve e nel medio periodo, ed in particolare nei prossimi cinque anni. Questa procedura è stata studiata per consentire di rispondere al meglio alle esigenze della cittadinanza, con la possibilità di interventi dell’importo di circa 125.000 euro l’anno da destinare ad opere pubbliche.

 

VARIAZIONE AL BILANCIO DI PREVISIONE 2010:
INTERVENTI NEL SETTORE LEGALE, INFORMATICO E TECNICO
Con le economie generate dal pensionamento di personale avvenuto nel corso del 2010 si è potuto costituire una task force formata da un avvocato (impegnato a ordinare e catalogare i numerosi fascicoli inerenti il contenzioso, che incide pesantemente sul bilancio comunale), da un informatico (per una informatizzazione completa dell’Ente e per poter implementare un portale del Comune da cui poter gestire il SUAP e fornire dei servizi efficienti alle Imprese), da un architetto per implementare procedure per una gestione puntuale nel campo della manutenzione delle infrastrutture e della elaborazione di nuovi progetti. La task force comprende anche del personale impegnato nell’opera di manutenzione ordinaria e straordinaria delle strutture comunali a partire dagli edifici scolastici. Resterà in servizio per circa un mese.

UTILIZZO AVANZO DI AMMINISTRAZIONE
PER FINANZIAMENTI DEBITI FUORI BILANCIO
Grazie all’ avanzo di amministrazione di quest’anno di € 266.042,13, in brevissimo tempo potranno essere soddisfatti e pagati i crediti legittimi dei cittadini interessati, mettendo un punto fermo a quelli che sono i debiti fuori bilancio contratti negli anni scorsi.

OSSERVAZIONI AL PIANO TERRITORIALE DI COORDINAMENTO PROVINCIALE (P.T.C.P)
Il Comune di Guardia Sanframondi, insieme ai comuni di  Castelvenere, Ponte, San Lorenzo Maggiore e San Lupo, ha posto l’obiettivo di favorire  lo sviluppo delle aziende agricole, in particolare di quelle vitivinicole e olivicole,  riconoscendo ai territori dei cinque comuni associatisi nella circostanza il carattere di “Distretto Vitivinicolo” e assegnando  ai centri abitati nuove funzioni in relazione ai servizi alla produzione (market farmer, mercati agricoli a chilometro zero) e al turismo.

VALORIZZAZIONE DEL CENTRO STORICO. ACQUISTO FABBRICATI
E’ stato approvato un progetto di circa 500mila euro per la Valorizzazione  del centro storico e  l’acquisto di fabbricati tra cui il Monte dei Pegni e l’immobile dei Padri Filippini in Piazza Castello dove sarà costruito  nei prossimi mesi un ascensore per l’accesso comodo al Castello. La spesa non è a carico del Comune bensì è stata finanziata al 100% da terzi.

BANCA PROGETTI DEL COMUNE
Il Comune ha iniziato a costruire una Banca di Progetti per non essere impreparati rispetto ai bandi che la Regione o lo Stato pubblicheranno nei prossimi mesi e anni. Sono stati  pubblicati gli avvisi per 25 nuove opere pubbliche e precisamente:
Sistemazione di aree forestali in condizione di instabilità idrogeologica.
Consolidamento dell’area alle spalle della Scuola Media.
Progetti viabilità:
a)Rifacimento e messa in sicurezza Via Cupone-Acquarelle;
b)Rifacimento e messa in sicurezza di Via Michele-Alfonso;
c)Rifacimento e messa in sicurezza di Via Tratturo;
d)Rifacimento e messa in sicurezza di Via Cassaniello-Chiusa;
e)Rifacimento della comunale Via Calvese 1.
Progetti rete idrica e fognaria:
a)Nuovo acquedotto rurale per la Località Calvese-Cavarena;
b)Nuovo acquedotto zona Santa Lucia.
Rete Fognaria e depuratore.
Recupero ex Mattatoio per inserimento nel Polo Scolastico.
Riqualificazione della Chiesa AVE GRATIA PLENA per attività culturali ed allestimento di mostre.
Messa in sicurezza della Scuola Media Statale Sebastiano Guidi: Messa in sicurezza sismica.
Adeguamento funzionale e messa in sicurezza del Campo Sportivo.
Completamento del depuratore ed allacciamento all’impianto di depurazione del tratto fognario di Via Galano
Progetto di adeguamento impiantistico strutturale della casa comunale per il risparmio energetico
Progetto di adeguamento impiantistico e funzionale della Scuola Elementare:
a)Progetto risparmio Energetico;
b)Progetto riassetto per diversamente abili.
Progetto per adeguamento sismico.
Progetto costruzione nuovo Tribunale.
Revisione del restauro del Castello con installazione di una copertura lignea nella corte interna per uso teatrale.
Adeguamento progetto di restauro Chiesa di San Rocco.
Completamento casa albergo per anziani.
Piano di Protezione Civile.
Sistemazione del versante e creazione di un terrazzo panoramico in Corso Umberto, zona  a monte di Via Ortolago.
Sono allo studio altre opere di viabilità rurale e di infrastrutture la cui progettazione dovrà essere assegnata con avvisi pubblici da pubblicare sul nuovo sito internet del Comune.

ISTITUZIONE SERVIZIO TRASPORTO ALUNNI. PROVVEDIMENTI
A richiesta di tanti cittadini che vivono ed abitano nelle contrade è stata approvata la delibera per l’istituzione, in via sperimentale, del servizio trasporto per gli alunni delle scuole dell’Infanzia, Primaria e Secondaria di  Primo Grado. Si sottolinea l’importanza per la nostra Comunità di dotarsi di questo servizio. Tale iniziativa è volta a concorrere alla effettiva attuazione del diritto allo studio per assicurare la frequenza scolastica degli alunni, ed in modo particolare per coloro che abitano nelle zone periferiche del paese.Il servizio partirà già dal 2011.

ACQUISTO PALAZZO MAROTTA ROMANO
L’importo del finanziamento è pari ad € 774.685,35. L’immobile sarà adibito ad alloggi di Edilizia Economica Popolare, ad attività culturali e ad esposizioni temporanee. Viene scongiurato un altro pericolo di crollo e di chiusura di Via Filippo Maria Guidi.

ASSOCIAZIONE “CANTINE GUARDIESI UNITE”
Il Comune ha promosso la costituzione tra le  seguenti aziende agricole Società Agricola Corte Normanna SaS, Aia dei Colombi di Pascale Marcellino, Vigne di Malies di Foschini Flaviano, Società Agricola Carlo de Lucia SaS, Iacobucci Carlo, Vigne Storte di Falluto Sebastiano e Di Bruno Falato Filomeno SNC, Cantine Sebastianelli Silvio, Altieri Giovanna, Wartalia srl ed il Comune di Guardia Sanframondi dell’Associazione “Cantine Guardiesi Unite”, al fine di coinvolgere e valorizzare tutti gli imprenditori guardiesi del settore. Finalmente tanti imprenditori, che creano ricchezza anche per la nostra comunità, potranno avere una sede, riunirsi e progettare il futuro delle loro aziende, dei lori soci, dei loro dipendenti e di tutta la comunità che li ospita e li apprezza per  coraggio ed impegno.

SCUOLA AGRARIA PRESSO I LOCALI DELLA SCUOLA MEDIA
L’Amministrazione Provinciale di Benevento ha approvato, a seguito di specifica richiesta di questo Ente, il Piano di dimensionamento della rete scolastica. Tale piano prevede nel nostro Comune la sede dell’indirizzo di studi in Viticoltura ed Enologia dell’Istituto Agrario “M. Vetrone” di Benevento. E’ una nuova scuola che dovremo sostenere col massimo impegno insieme al nostro Liceo Scientifico.
In un territorio come il nostro si sente moltissimo la necessità di nuovi professionisti formati e moderni.

RIMODULAZIONE MENSA SCOLASTICA
Approvate nuove linee guida per la mensa scolastica 2010/2011. Tra le novità l’introduzione di un  blocchetto composto da numero 20 (venti) buoni-pasto del costo di 2,50 euro cadauno, da utilizzare  senza limite temporale se non quello fissato per il termine del servizio. Grande successo per l’iniziativa. Si è passati da 150 utenti a 230 utenti. Paga solo chi consuma il pasto.

 

INSTALLATI SETTE IMPIANTI FOTOVOLTAICI
Realizzati 7 impianti fotovoltaici su altrettanti edifici di proprietà comunale: Tribunale, Scuola Media S. Guidi, Scuola Elementare, Municipio, alloggi in Via Campopiano, Campo Sportivo, Asilo Nido.
Il Comune non ha speso un euro, risparmierà energià e avrà un rimborso per la energia prodotta. E’ un invito anche ai privati a fare altrettanto.

AVVIATE LE PROCEDURE PER L’ASSUNZIONE DELL’INGEGNERE COMUNALE

E’PUBBLICATO sul sito del Comune IL CONCORSO PER INGEGNERE DEL COMUNE DI GUARDIA

RITI SETTENNALI DI PENITENZA IN ONORE DELL’ASSUNTA
L’Amministrazione Comunale, insieme a tutti gli altri soggetti coinvolti, ha contribuito, con grande impegno, alla perfetta riuscita dell’evento religioso, pur in una grande ristrettezza di tempo e di risorse finanziarie a disposizione. Ci dobbiamo complimentare con tutta la cittadinanza per quello che ciascuno ha potuto e saputo fare con entusiasmo ed abnegazione. Un ringraziamento pubblico a nome di tutti Voi bisogna fare a tutte le Istituzioni che, senza risparmiarsi, ci hanno collaborato.

Si poteva fare di più in 250 giorni?
Forse si. Speriamo che in futuro ci sia una effettiva collaborazione di tutti e ritorneremo ad avere la gioia di vivere a Guardia. Con questo speranza formulo, a nome della Giunta e di tutti i Consiglieri Comunali, un augurio sincero di Buone Feste e Buon Anno 2011.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628