Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Associazione Aulos, concerto di Natale nella Chiesa di Santa Sofia di Benevento

Scritto da il 17 dicembre 2010 alle 14:10 e archiviato sotto la voce Attualit√†, Cultura & Spettacoli, Testata. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

L’Associazione Aulos ha organizzato per domenica 19 dicembre alle ore 19 presso la Chiesa di Santa Sofia di Benevento il Concerto di Natale. Ad esibirsi il CORO POLIFONICO FEMMINILE¬†¬†Samnium Concentus di Campobasso diretto dal Maestro Guido Messore, e l’ENSEMBLE VOCALE AULOS di Benevento diretto dal Maestro Antonio Caporaso.
In programma¬†brani pop,¬†sacri e tradizionali natalizi. L’ingresso √® gratuito.
PROGRAMMA
 
ENSEMBLE VOCALE AULOS  
Direzione e Arrangiamenti  Antonio Caporaso
 
S. Wonder: Isn’t she lovely
Hue Lewis and News: It’s all right
E. Garinei – G. Giovannini – A. Trovajoli: Roma nun fa’ la stupida stasera
J. Pierpont: Jingle bells                            
  
CORO POLIFONICO FEMMINILE  Samnium Concentus
Direttore Guido Messore
J. Busto: Laudate Dominum
G. Messore: O Pater
A. Iafigliola: Ave Maria
M. Kocsar: Sub tuum presidium
A. Iafigliola: Invocazione
Anonimo sec. XVI:¬†Gaudete! (da ‚ÄúPiae Cantiones‚ÄĚ – 1589)
Anonimo sec. XVI: Resonet in laudibus *
M. Reger: Ninna nanna a Maria *
Melodia tradizionale tedesca: Kling, glockchen, kling *
A. Iafigliola: Ninna nanna (da J. Brahms)
S. Alfonso M. de’ Liguori:¬†Quanno nascette ninno *
I. Berlin: White Christmas *
   
* arrangiamento di Guido Messore
 
L’Ensemble Vocale Aulos √® una formazione di recente costituzione i cui coristi provengono da una decennale esperienza nel campo della musica polifonica. La loro esperienza corale si basa sul costante approfondimento delle varie possibilit√† del linguaggio canoro ‚Äúa cappella‚ÄĚ. Il gruppo, oltre ai numerosi concerti tenuti nella provincia di Benevento, ha eseguito in prima assoluta l’oratorio Un fanciullo di nome Potito di Alterisio Paoletti, ha collaborato con il coro ‚ÄúFilippo Marchetti‚ÄĚ di Camerino e la Nuova Orchestra Regionale Marchigiana ‚ÄúDomenico Alaleona‚ÄĚ per l’esecuzione del Requiem di Mozart eseguito sia a Benevento che a Camerino sotto la direzione di Lamberto Lugli, si √® esibito per Emergency presso il Castello Pignatelli di Monteroduni (IS).¬†¬† Ha partecipato all’edizione del ’96 di ‚ÄúBenevento Citt√† Spettacolo‚ÄĚ classificandosi al terzo posto nell’ambito di ‚ÄúMolliche‚ÄĚ, rassegna curata da Giordano Montecchi. Il repertorio dell’Ensemble √® costituito da brani tratti da colonne sonore elaborati dal suo direttore, il Maestro Antonio Caporaso. Nato a Benevento, il Maestro Caporaso ha conseguito a pieni voti i diplomi in Musica Corale e Direzione di Coro, Composizione (Claudio Perugini), Organo e Composizione Organistica (Francesco Di Lernia), Clavicembalo (Andreina Di Girolamo). Inoltre, dopo aver superato gli esami di ammissione, ha frequentato il corso di Concertista d’Organo (Roman Summereder) presso l’Universit√§t f√ľr Musik und darstellende Kunst di Vienna conseguendo, con lode, il Diploma di laurea ed ottenendo il grado accademico di Magister artium. Svolge attivit√† concertistica in citt√† italiane ed estere come Napoli, Roma, Bari, Lipsia, Stoccolma, Londra (St. Paul’s Cathedral), Potsdam-D (Friedenskirche Sanssouci – nell’ambito delle ‚ÄúInternationalen Orgelsommers Potsdam‚Äú e ‚ÄúBachtage Potsdam‚Äú), Parigi (Cathedrale de Notre-Dame), Vienna (Michaelerkirche, Pfarrkirche D√∂bling, Breitenfeldkirche), Oxford (Queen’s College), Berlino (Kaiser-Wilhelm-Ged√§chtniskirche) e, prossimamente, Utrecht e Weimar. Unitamente a lavori di carattere didattico, A. Caporaso ha pubblicato brani originali ed arrangiamenti con Pizzicato Verlag Helvetia, Lulu e Auxiliatrix pi√Ļ volte eseguiti sia in Italia che all’estero. Ha scritto per la rivista austriaca Singende Kirche, quella tedesca Ars Organi e l’olandese Het Orgel, oltre ad aver scritto per Amadeus on line, Il Giornale della Musica EDT, La Provincia Sannita e bMagazine. Attualmente √® docente del corso ordinario di Teoria, Solfeggio e Dettato musicale e dei corsi accademici triennali e biennali presso il Conservatorio ‚ÄúNicola Sala‚ÄĚ di Benevento.
 
l Coro Polifonico Femminile Samnium Concentus, costituitosi in seno all’Associazione Polifonica Molisana, ha iniziato l’attivit√† concertistica nel 1989, dedicandosi ad un repertorio che va dalla polifonia rinascimentale alla produzione corale contemporanea. Nell’arco della sua attivit√† vanno segnalati alcuni appuntamenti di rilievo, come la partecipazione a Concorsi Corali nazionali ed internazionali (Vittorio Veneto 1990 e 1997; San Severo 1994 con l’assegnazione del 1¬į premio; Arezzo 1995; Frascati 2001 con l’assegnazione del 2¬į premio al III Mondial Musical Mariano; Zagarolo 2004 con l’assegnazione del 3¬į premio ex-aequo e del premio speciale ‚ÄúNuova Musica‚ÄĚ per l’esecuzione del brano di autore italiano vivente ritenuto pi√Ļ interessante dalla giuria¬† (A. Iafigliola: Invocazione). La partecipazione a Rassegne Corali Nazionali ed Internazionali (Grecia, Slovenia, Croazia, Francia, Repubblica Ceca, Roma, Bologna, Perugia, Teramo, L’Aquila, Pescara, ecc.). Inoltre, il Samnium Concentus ha inciso CD contenenti composizioni di Guido Messore e di Antonio Iafigliola: ‚ÄúCaleidoscopio‚ÄĚ, ‚ÄúCorali a Roma‚ÄĚ, X Rassegna Polifonica Nazionale ‚ÄúCitt√† di Campobasso‚ÄĚ, ‚ÄúVeni, veni Emmanuel‚ÄĚ. Cura l’organizzazione della Rassegna Polifonica Internazionale ‚ÄúCitt√† di Campobasso‚ÄĚ. Sin dalla sua costituzione, il Coro Polifonico Femminile √® diretto dal Maestro Guido Messore, diplomato in Organo, in Composizione Sacra, in Direzione Polifonica presso l’Istituto Pontificio di Musica sacra in Roma dove ha conseguito, inoltre, la Licenza in Canto Gregoriano. Apprezzato organista, ha partecipato ad importanti Festivals e Rassegne organistiche (Austria, Australia, Germania, Italia, Svizzera, ecc.).¬† Come compositore, oltre ad aver scritto l’Oratorio ‚ÄúIngresso di Ges√Ļ in Gerusalemme‚ÄĚ per soli, coro e orchestra, ha scritto diversa musica corale e per organo. Nel 1994 ha vinto il Concorso Nazionale di Composizione Corale organizzato dall’Associazione Cori Piemontesi. Nel 2001 ha ottenuto il 2¬į premio al III Mondial Musical Mariano di Frascati con la composizione ‚ÄúAve Maria‚ÄĚ per voci femminili. Nel 2005 √® vincitore del 10¬į Concorso nazionale di composizione corale ‚ÄúCantar Trieste‚ÄĚ con il brano ‚ÄúIl filo dell’autunno‚ÄĚ per voci femminili. Diversi suoi brani sono stati segnalati in vari concorsi corali. Gi√† titolare della cattedra di Armonia Complementare presso il Conservatorio di Musica ‚ÄúL. Perosi‚ÄĚ di Campobasso, attualmente √® docente presso l’Universit√† della Terza Eta’ e del Tempo Libero di Campobasso.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628