Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

San Salvatore Telesino: studenti del Tecnico Industriale a laboratori Cittadinanza Partecipata di Torino

Scritto da il 14 novembre 2010 alle 10:48 e archiviato sotto la voce AttualitĂ , Scuola. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Gli allievi della classe V dell’Istituto Tecnico Industriale di San Salvatore Telesino, accompagnati dal dirigente Bernarda De Girolamo e dai docenti Filippo Bianco e Francesco D’Orta  il 17 novembre  parteciperanno a Torino presso l’Aula Magna del Politecnico  ai Laboratori della Cittadinanza  Partecipata. Il Convegno, organizzato col patrocinio del  Ministero del Lavoro e delle politiche sociali, della Provincia di Torino, della provincia  regionale di Palermo,  delle province di Treviso, di Arezzo, di Benevento, nell’Anno europeo del Volontariato 2011  ha visto la partecipazione di allievi provenienti da scuole di tutta Italia. Per la nostra provincia  l’Istituto tecnico industriale “Carafa-Giustiniani”  di S. Salvatore, il Tecnico Commerciale “Livatino” di San Marco dei Cavoti e l’IstitutoProfessionale per il commercio e il Turismo “A. Moro” di Montesarchio hanno realizzato dei progetti d’intesa  con enti partner.  I ragazzi di San Salvatore, guidati dal docente di Diritto Giovanni Barretta,  lo scorso anno scolastico hanno lavorato con il Centro di servizi per il volontariato “Cantieri di gratuità”   e con l’ organizzazione di volontariato “Vivere Dentro”  di Benevento.   Il percorso è stato incentrato sul significato di “legalità” articolato in diversi momenti:  emersione delle idee rispetto al concetto di legalità in un territorio a confine con la provincia di Caserta, in cui i beni confiscati alle mafie è estremamente elevato;  confronto delle idee dei ragazzi con il significato comunemente condiviso di legalità;  acquisizione della consapevolezza delle criticità di percepire l’idea di legalità;  esigenza di approfondire, sia come visione sociale che in modo introspettivo, il vivere la legalità come libera scelta e non solo come imposizione passibile di sanzione;  interiorizzazione e condivisione con  i compagni e gli esperti;  produzione di un filmato e di cartelloni.   Molto fitto il programma del Convegno. Dopo i saluti delle Autorità e dei delegati delle diverse province partecipanti (per Benevento l’assessore Annachiara Palmieri), Gian Carlo Caselli, Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Torino,  terrà la Lectio Magistralis sul tema della Cittadinanza  e della Partecipazione.   A seguire le delegazioni degli alunni presenteranno le loro ricerche.    

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628