Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Cut Unisannio, incontro con rettore Bencardino e assessore Del Vecchio

Scritto da il 13 dicembre 2010 alle 18:52 e archiviato sotto la voce AttualitĂ , Scuola, Testata. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Il Centro Universitario Teatrale dell’Università degli Studi del Sannio ha ricevuto stamani un riconoscimento di merito dal rettore dell’Ateneo sannita, Filippo Bencardino, e dall’assessore alla Cultura del Comune di Benevento, Raffaele Del Vecchio, per i recenti risultati ottenuti a Universo Teatro e al Festival teatrale dell’antica Università di Pécs, in Ungheria. L’incontro, che si è svolto presso il rettorato, è stato un’occasione per discutere sulle prospettive future del Centro. “Universo Teatro – ha spiegato l’assessore Del Vecchio – è il prodotto naturale della politica culturale portata avanti nella città di Benevento. Il Festival di teatro universitario nasce dall’incontro tra le esigenze di apertura di una Università che non ha corsi propriamente umanistici e l’ormai consolidato portato di Città Spettacolo. Adesso – ha continuato – si avverte la necessità di garantire una continuità alle esperienze del CUT e consentire una partecipazione sempre più diffusa di studenti. Il Centro universitario teatrale e Universo Teatro devono continuare ad essere animati da forze nuove e diventare una realtà imprescindibile capace di attrarre sostegno finanziario in una programmazione regionale”. Il rettore Bencardino ha confermato la necessità di continuare a nutrire tra gli studenti interessi culturali di ampio respiro. E ha lanciato una proposta: “Sarebbe opportuno che tutte le associazioni universitarie interessate a progetti culturali lavorassero ad una programmazione unitaria così da poter gestire le risorse a disposizione evitando dispersioni”. Il rettore si è, inoltre, impegnato a trovare una sede universitaria da assegnare al CUT per le prove degli spettacoli. A seguire, l’intervento di Bruno Petretti, coordinatore del gruppo di studenti-attori, che ha lanciato un appello: “Non cerchiamo solo aspiranti attori. Possono far parte del centro teatrale anche studenti che vogliono ricoprire altre figure nel campo della gestione e dell’amministrazione, della promozione e del marketing”. Tonino Intorcia, della Solot Compagnia Stabile, ha portato i saluti di Ugo Gregoretti che per impegni di lavoro non ha potuto prendere parte alla riunione. Infine, la consegna dell’attestato al CUT: “per l’impegno profuso nel diffondere e valorizzare la tradizione teatrale della città di Benevento in Italia e all’estero che gli è valso il riconoscimento dell’ambito premio Arlecchino al Festival dell’Università di Pécs in Ungheria”.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628