Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Italian Sport Awards ha preso il via. Ai nastri di partenza con un triangolare di pallavolo femminile

Scritto da il 10 dicembre 2010 alle 10:23 e archiviato sotto la voce Pallavolo, Sport. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Il primo appuntamento degli Italian Sport Awards ha i contorni dello sport sano della pallavolo. L’iniziativa si presenta, oltre che con l’obiettivo di premiare gli sportivi in evidenza nelle varie federazioni sportive italiane, come faro, senz’alcuna retorica, sullo sport, sempre più in evoluzione, dei diversamente abili. Di fatti l’incasso delle serate dell’evento sarà devoluto alla fondazione appoggiata da Fabrizio Macchi. Alle 16:30 dell’8 Dicembre prende il via la manifestazione, che, per il suo primo appuntamento, vien ospitata dalla palestra Alberti di Benevento. Le gradinate son tutte occupate, in ogni ordine di posto, da spettatori incuriositi dal triangolare e dall’inaugurazione dell’evento. Sugli spalti si intravedono anche rappresentanti istituzionali: Luigi Ionico, assessore Sport ed Istruzione del Comune di Benevento; Pietro Iadanza, assessore attività produttive ed economiche del Comune di Benevento. Le squadre che si affrontano nel triangolare di pallavolo femminile sono: Benevento Volley, La Nuova Pallavolo Campobasso e New Volley Gricignano. La prima partita del triangolare extra-regionale è tra le padrone di casa, il Benevento Volley e La Nuova Pallavolo Campobasso. Il primo set se lo aggiudica il Benevento (25 a 17). Il secondo inizia con un’apparente facile discesa del Benevento, che vien interrotta sul 20-8 da una bella rimonta delle ragazze allenate da mister Di Cesare. Rimonta che si assesta sul 20-16, risultato dal quale poi riparte la marcia del Benevento che chiude con la vittoria anche del secondo set (25-16). Il sudore del triangolare s’asciuga per lasciar spazio e campo all’esibizione delle ragazze e dei ragazzi della scuola di ballo “Anna e Morena Dance”. Il secondo match vede la New Volley Gricignano affrontare La Nuova Pallavolo Campobasso. Primo set combattuto, si percepisce però una lieve superiorità tecnica del Gricignano (con due elementi di sicura prospettiva), l’unica delle tre compagine a disputare il campionato di serie B (Benevento e Campobasso disputano la serie C), ma il Campobasso reagisce con rigore tattico e meticolosità su ogni palla. Si gioca punto a punto tutto il set, che poi finisce 25-22 per le ragazze di Gricignano. Il secondo set ripropone la stessa incertezza del primo, nessuna delle due squadre prende le distanze, proponendo spettacolari scambi. Fino al 16-16 momento nel quale New Volley Gricignano prende il volo, legittimando la vittoria del set e dell’incontro con il risultato di 25-18. La terza partita è funzionale al risultato finale del triangolare: la vincente tra le due sfidanti si aggiudicherà il torneo. Il primo set tra Gricignano e Benevento è combattuto, offre interessanti note tecniche da entrambe le parti. Finisce 25-20 per la New Volley Gricignano. Nel secondo set parte male il Benevento, mentre il Gricignano mostra una tenuta fisica migliore e resta concentrato per tutto il set, vincendo partita e triangolare. Il secondo set si conclude con il risultato di 25-14. A margine della premiazione di rito, che chiude la prima giornata degli Italian Sport Awards, ci concedono delle considerazione alcuni dei protagonisti. Il presidente del Benevento Volley, Antonio Feleppa, risponde così alle nostre domande: Oltre al valore sportivo, questo triangolare presenta un connubio tra società sportiva e società civile. La città di Benevento ha avuto prontezza di riflessi in merito? “E’ necessaria una più ampia visione, così che Benevento ed il Sannio possano, al di là della bellezza paesaggistica della provincia, esporsi come valevoli realtà sane. Quindi le amministrazioni locali devono stare attente a non farsi scappare quest’opportunità di valorizzazione, arricchendo, anche economicamente, tale manifestazione, promuovendola anche a livello nazionale”. Sport e sociale, unendosi, possono avere un’azione decisiva? “Ritengo che questa possa essere una miscela efficace e quindi mi aspetto una numerosa presenza di spettatori a tutti gli appuntamenti della rassegna”. Ci concede una considerazione anche l’allenatore di La nuova Pallavolo Campobasso, mister Di Cesare: “In questi tornei ci si esprime, a parte ogni considerazione tecnica, con la presenza della società. L’organizzazione dell’evento è ottima e mi sento di valutare questo più che il nostro risultato sportivo. Siamo arrivati qui con una formazione rimaneggiata, per poter dar spazio a ragazze che in campionato non sono state provate”. L’assessore allo sport ed all’istruzione del Comune di Benevento, Luigi Ionico, si esprime così sulla manifestazione: “Questo è un evento che va inserito nella promozione della città. Benevento attualmente per poter promuovere il proprio territorio ha bisogno anche dell’impegno degli amministratori locali. Iniziative come queste s’inseriscono in questo quadro. D’altra parte lo sport è il miglior veicolo perché permette il confronto tra realtà diverse. Ad esempio oggi son presenti, per questo triangolare, la Provincia di Campobasso e quella di Caserta”. L’assessore alla Partecipazione, Giovanni D’Aronzo: “Benevento è stata pronta a raccogliere il messaggio. Se queste sono le prossime generazioni, che guardano allo sport come veicolo di partecipazione, allora possiamo ben sperare. Quest’iniziativa promuove Benevento come città di sport, come città patrimonio dell’Unesco e come città della storia.” Le ultime dichiarazioni le concede l’allenatore della squadra vincitrice del triangolare, la New Volley Gricignano, mister Volpi: “E’ una bella settimana quella voluta dall’organizzazione dell’Italian Sport Awards. Noi siamo qui sia per l’amicizia che ci lega alla società Benevento Volley, sia per sposare la causa della rassegna. Nonostante il nostro impegno in campionato, abbiamo voluto prendere parte a questa serata”.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628