Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Ponte si prepara per il “Ponte d’Oro” primo concorso dell’olio d’oliva del Sannio

Scritto da il 10 novembre 2010 alle 10:16 e archiviato sotto la voce Attualità, Territorio. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Manca poco più di un mese alla scadenza delle iscrizioni per partecipare al primo concorso dell’olio extravergine d’oliva Sannio “Il Ponte d’Oro”. Il Comune e la Pro Loco di Ponte, hanno pensato di organizzare questo primo concorso allo scopo, di stimolare una  diffusa conoscenza della tipicità e delle caratteristiche organolettiche e qualitative dell’olio extravergine d’oliva, di  diffondere tra i produttori e i consumatori la cultura della qualità, di stimolare i produttori olivicoli e i titolari di impianti di trasformazione, di razionalizzare le tecniche di produzione per il miglioramento della qualità dell’olio, di diffondere la tecnica e l’esperienza dell’assaggio dell’olio extravergine di oliva, di valorizzare i migliori extravergini di oliva, di favorire l’apprezzamento e la conoscenza da parte dei consumatori, di stimolare la promozione dei territori sfruttando l’olio extravergine come prodotto attrattivo di eccellenza e di premiare gli operatori che producono oli extravergini di oliva di elevata qualità. Tale concorso si terrà a Ponte e si svolgerà con il patrocinio della Regione Campania, Assessorato all’Agricoltura e al Turismo della Provincia di Benevento, della Camera di Commercio di Benevento, dell’EPT di Benevento, della Coldiretti, dell’UNPLI Nazionale, dell’ARGA Campania e delle varie associazioni di categoria. Il concorso è riservato agli oli di oliva extravergini della provincia di Benevento. Sono ammessi campioni sia di oli extravergini provenienti da olive monovarietali  che di  oli extravergini  ottenuti dalla miscela di più varietà di olive e/o di olio. Pertanto le categorie sono due: monovarietale e blend per la tipologia di cultivar ,mentre tre per la tipologia di fruttato: leggero, medio, intenso. La tipologia di fruttato copre entrambe le categorie riservate alle cultivar. Possono partecipare al concorso “ Il Ponte d’oro”,  olivicoltori singoli e/o associati,   frantoi che moliscono olive della provincia di Benevento, confezionatori e commercianti di olio. Ciascun partecipante dovrà assicurare una produzione  di un lotto omogeneo minimo di Kg 100. Ogni partecipante può concorrere per più categorie nel rispetto del lotto minimo per ciascuna di esse. E’ all’uopo istituito un comitato tecnico di valutazione i cui membri devono essere tecnici assaggiatori di provata professionalità ed esperienza. Il presidente pro tempore della PROLOCO veste la carica di presidente onorario, garante istituzionale del concorso. Il presidente tecnico verrà eletto tra i tecnici assaggiatori il cui numero non può essere inferiore a otto. Il loro giudizio è inappellabile. I campioni di olio extravergine, partecipanti al concorso “Il Ponte d’oro” saranno prelevati da un responsabile della Pro Loco di Ponte in numero di quattro; sigillati e successivamente catalogati ed anonimizzati.  La valutazione dei singoli campioni avverrà su apposita scheda e precisamente quella in suo per il concorso “l’Oro d’Italia”. Tutti i campioni per ogni categoria di cultivar e di fruttato saranno inviati all’analisi chimica. I parametri chimici da analizzare ed il laboratorio saranno uguali per tutti i campioni e scelti ad insindacabile giudizio del comitato tecnico di valutazione. Sarà possibile richiedere copia della scheda di valutazione sintetica e copia delle analisi chimiche effettuate.
Le aziende che intendono partecipare al concorso “Il Ponte d’oro” devono far pervenire la propria adesione alla Pro Loco di Ponte, sita in Via Venditti telefax 0824/875061, che invierà un proprio rappresentante per il ritiro della domanda di ammissione e della quota di partecipazione di euro 50,00 entro le ore 14.00 del perossimo 15 dicembre.  I partecipanti in regola saranno successivamente contattati per il prelievo campioni che avverrà nella propria azienda. Saranno premiati i vincitori per ogni categoria sia il produttore che il frantoiano: al primo classificato: medaglia d’oro; al secondo classificato: medaglia d’argento e al terzo classificato: medaglia di bronzo. A tutti i  partecipanti che propongono oli extravergini di oliva di elevate qualità sarà rilasciato “Menzione di Merito”. Le premiazioni si svolgeranno in concomitanza con la seconda edizione della “Festa dell’olio” che si terrà a Ponte.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628