Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Pensionati Cia: comunicato l’indice di incremento degli assegni mensili

Scritto da il 9 dicembre 2010 alle 12:04 e archiviato sotto la voce Attualità, Testata. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

L’Anp, Associazione Nazionale Pensionati promossa dalla Cia, comunica che con il decreto del 19 novembre 2010 (G.U. n.279 del 29/11/2010) è stato comunicato il valore (presuntivo) della variazione dell’indice dei prezzi al consumo per le famiglie di operai e impiegati nel 2010 rispetto al 2009: 1,4%, che sarà la misura dell’aumento attribuito in via provvisoria alle pensioni nel 2011.
Con lo stesso decreto è stato comunicato anche il valore definitivo dello stesso indice nel 2009 rispetto al 2008, valevole per l’aumento delle pensioni nell’anno 2010: tale valore è pari 0,7%, che conferma quello individuato in via presuntiva nel 2009 ed attribuito alle pensioni nel 2010. Di conseguenza non vi sarà alcun conguaglio di perequazione, né positivo né negativo, sulla prima rata di pensione 2011.
Tuttavia, nel 2011, i pensionati che percepiscono attualmente un reddito da pensione per un importo lordo mensile superiore complessivamente a 1.382,91 euro subiranno la ripercussione del ritorno al sistema di perequazione vigente anteriormente all’accordo sindacati – governo del 2007: in base all’articolo 69, comma 1, della legge 388/2000 lo “scatto” di perequazione automatica esplica la sua efficacia per intero solo su importi di pensione pari a tre volte il trattamento minimo vigente; su una fascia ulteriore, di importo pari a 2 volte il minimo, l’aliquota di perequazione viene applicata nella misura del 90% del suo valore e, su importi di pensione eccedenti un importo pari a cinque volte il minimo, nella misura pari al 75%.
Per il  2011, le pensioni verranno aumentate come segue:
Pensione sociale  Euro 343,90
Assegno sociale   Euro 417,30
Trattamento Minimo Euro 467,43
Le pensioni superiori al trattamento minimo il cui importo a dicembre 2010 si collocava fino a 1382,91 avranno un aumento del 1,4%, (100% Istat) quelle da euro 1382,92 a euro 2.304,85 avranno un aumento del 1,26%, (90% Istat) quelle di importo superiore a euro 2.304,86 avranno un aumento del 1,05% (75% Istat).
Per ulteriori informazioni rivolgersi alla sede provinciale Anp-Cia sita in Via delle puglie 34 (pal.Cia)  telefono  0824481611 oppure consultare il sito www.anp-cia.it per l’indirizzo delle sedi zonali della provincia di Benevento.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628