Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Calcio a 5: Epitaffio sconfitto dal Real Calvi. Mister Sparaneo, “Settimana decisiva”

Scritto da il 8 dicembre 2010 alle 15:56 e archiviato sotto la voce Calcio a cinque, Sport. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

E’ un Salvatore Sparaneo parecchio rammaricato quello che commenta la sconfitta della sua Epitaffio contro il Real Calvi, nel match valevole per la 9ª giornata del campionato di serie C2. «Conoscevamo l’importanza di questa partita – esordisce Mr Sparaneo del sodalizio giallorosso – e sapevamo che in caso di sconfitta avremmo compromesso notevolmente il nostro cammino verso la salvezza. Purtroppo non siamo riusciti a far nostro il risultato, perdendo contatto rispetto alle nostre dirette concorrenti, che a questo punto allungano di qualche punticino il nostro ritardo nei loro confronti. Ora la situazione si fa complicata perchè nelle prossime partite dobbiamo giocarci tutto per uscire dalla zona play-out. Contro il Real Calvi, capitan Sorice e soci non hanno sfigurato, ma l’inizio gara regalato alla capolista, abbia condizionato parecchio la prestazione dei giallorossi di casa. «Inutile nasconderlo, regalare 10’ alla capolista e portarli sul 4 a 1 è stata determinante – spiega Mr Sparaneo -. Ciononostante, i ragazzi insieme al sottoscritto hanno il compito e il dovere di crederci e di cercare quantomeno di essere all’altezza della situazione e mi auguro che, a partire dai prossimi impegni, possa migliorare il nostro rendimento e conquistare più punti possibile». Intanto, quella che attende l’As Epitaffio C5 sarà una settimana decisiva, tra mercato e calcio a 5 giocato, con le due gare contro Junior Domitia in trasferta e Casagiove in casa in appena due settimane prima della sosta. «Quanto al mercato la situazione è chiara mercato chiuso sia in uscita che in entrata, le uniche due operazioni sono state già fatte- afferma Mr Sparaneo della compagine Giallorossa -:in entrata il solo Orlando ex Maleventum, si tratta dell’atleta su cui la nostra società ha investito maggiormente in sede di mercato, profondendo uno sforzo immane per accaparrarsi il giocatore individuato, molto importante per il nostro futuro, la nostra è una società che cerca di salvaguardare il proprio bilancio, spese folli non sono consentite. In questo momento, difficilmente possiamo permetterci il lusso di intervenire con cambiamenti radicali perché le nostre condizioni economiche non ce lo consentono, quindi andiamo avanti con tutti i tesserati che abbiamo in organico, quindi il mercato in uscita è chiuso come quello in entrata. Quanto alle prossime due partite, saranno a mio avviso fondamentali per il nostro futuro. Dobbiamo affrontarle quasi fossero due finali, consapevoli che in caso di risultati negativi probabilmente comprometteremo definitivamente la nostra rincorsa verso la salvezza».

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628